Charlie Cox sta per tornare nei panni di Daredevil?

Secondo un nuovo rumor, Daredevil starebbe per rinascere all’interno del MCU.

Questa è l’ultima bomba che arriva da Murphy’s Multiverse, sito del noto insider, che a sua volta “avrebbe sentito” la notizia provenire da fonti attendibili – come sempre vi raccomandiamo di prendere la cosa con le dovute pinze.

Stando a Murphy’s Multiverse, Charlie Cox, protagonista dell’amata serie Netflix, Daredevil, è pronto a fare il suo debutto nel MCU nel terzo film di Spider-Man in un accordo che pare esser stato scolpito nella pietra da diversi mesi. Cox ha parlato con Comicbook lo scorso aprile e, a causa delle teorie dilaganti dei fan su Matt Murdock che aiuta Peter Parker a uscire dal suo problema con la legge, è stato chiesto se avesse qualche coinvolgimento in Spider-Man 3, un’idea che all’epoca aveva negato.

Ciò che accadde al di là di quell’aspetto non è stato elaborato, ma qualsiasi persona penserebbe che una serie sia prevista a un certo punto nel futuro del MCU. Sfortunatamente, Cox sembra l’unica figura salvatasi dal naufragio del progetto Marvel/Netflix al momento, quindi ogni speranza di vedere il resto del cast è per adesso solo nell’aria. Parrebbe perà che si, Daredevil sia stato salvato.

Per molti pareva inevitabile che Daredevil sarebbe finito nelle mani di Feige. La grande domanda che circondava il debutto ufficiale nel MCU del personaggio era quando e su quale piattaforma. Con i rapporti di una fusione tra Hulu e Disney + che circolavano sul web, un nuovo spettacolo di Daredevil con il marchio Marvel Studios associato sarebbe stato sicuramente una buona aggiunta alla campagna marketing rivolta al servizio. I Marvel Studios sono entusiasti di esplorare a fondo il lato più street del MCU e una parte della loro lista di progetti riflette tale desiderio. Blade, Moon Knight, She-Hulk e persino Ms. Marvel; mostra quest’inclinazione verso storie più piccole del tipo “uomo qualunque” che riflettono la quotidianità dei cittadini del MCU e non i suoi dei, spie e miliardari.

L’alter ego di Matt Murdock è recentemente entrato in tendenza sui social quando la clausola di non utilizzo di 2 anni sul personaggio presentata da Netflix è giunta al termine. Con la riunione degli investitori in arrivo tra pochi giorni, è possibile che questo spettacolo possa essere uno di quelli rivelati.

Diverse settimane fa, i Marvel Studios hanno creato un gruppo di nuove società di produzione per le loro prossime proprietà. Le LLC denominate Grass-Fed, Standoffish, Frequent, Log Jam e Blueberry Waffles sono i nomi scoperti da Murphy’s Multiverse. Anche se non sappiamo ancora per quali proprietà specifiche siano state create, sappiamo che si tratta di progetti in via di sviluppo su cui stanno iniziando a lavorare. Daredevil potrebbe benissimo essere uno di questi.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: