Charlie’s Angels: Kristen Stewart e Lupita Nyong’o in considerazione per il reboot

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Sapevate che esiste un progetto reboot per Charlie’s Angels? Ora lo sapete.

A quanto pare Kristen Stewart, l’attrice che tutti ricordano per la saga di Twilight ma non per gli altri film in cui ha dato una buona interpretazione, sarebbe stata adocchiata per interpretare uno dei tre membri della agenzia di investigazione privata tutta al femminile. A quanto pare però non sembrerebbe essere la sola, infatti la Sony, che produrrà il film, sembrerebbe interessata anche alla vincitrice di un premio Oscar, Lupita Nyong’o.

Elizabeth Banks parrebbe essere accreditata alla regia di questo reboot, con una release, ancora non fissata realmente, prevista per l’estate del 2019.

Charlie’s Angels è una serie televisiva prodotta da Aaron Spelling e Leonard Goldberg, andata in onda dal 1976 al 1981 sul canale statunitense ABC.

I tre “angeli” della prima stagione sono Sabrina Duncan (interpretata da Kate Jackson), Jill Munroe (Farrah Fawcett) e Kelly Garrett (Jaclyn Smith). Nelle stagioni successive, con l’abbandono di Farrah Fawcett alla fine della prima stagione e di Kate Jackson alla fine della terza, i loro personaggi verranno sostituiti da Kris Munroe (la sorella di Jill, interpretata da Cheryl Ladd), e Tiffany Welles (Shelley Hack), che sarà presente solo nella quarta stagione, e poi sostituita da Julie Rogers (Tanya Roberts) presente solo nell’ultima stagione. Fawcett tornerà in qualche episodio, nella terza e quarta serie, ma solo come guest star.

Jaclyn Smith è stata l’unica attrice a recitare in tutte le stagioni della serie insieme a David Doyle, interprete del personaggio di John Bosley, assistente e tramite tra gli “angeli” e Charlie.