Charlize Theron sostiene l’idea di un fan di “un film alla Die Hard” con protagonista una lesbica

Charlize Theron sostiene l’idea di un fan di “un film alla Die Hard” con protagonista una lesbica

Dicembre 8, 2020 Off Di Seratul

Chissà se riusciremo mai a ottenere un qualsiasi tipo di remake o reboot di “Die Hiard”? Anche se dovremmo domandarci maggiormente se ce n’è effettivamente bisogno. Per la gioia dei fan sembra alquanto improbabile con Bruce Willis, ma tutti sono liberi di sognare quello che vogliono.

Un fan in particolare ha sognato un remake di Die Hard con un protagonista non etero, scambiato di genere, pensando al casting di Charlize Theron nel ruolo principale. Possiamo immaginare come sia arrivato all’idea, ma aldilà di questo, a quanto pare Charlize si è trovata d’accordo.

“Le commedie romantiche di Natale con le lesbiche sono tutte buone, ma quello che voglio VERAMENTE vedere è un Die Hard in cui Charlize Theron si scatena per salvare sua moglie”, ha detto l’utente di Twitter Francis O. in un tweet che è diventato virale lunedì sera.

Il fan fa riferimento a Die Hard non tanto perchè desidera un remake o un reboot del film d’azione, ma perché gli piacerebbe fondamentalmente vedere protagonisti non etero anche in pellicole più movimentate, magari a tema natalizio, proprio come Die Hard.

Stando che in effetti non sarebbe una cattiva idea, la cosa poteva finire li, ma Charlize ha impiegato un minuto per notare il tweet, ed ha risposto alla cosa. Lunedì sera ha appoggiato l’idea dicendo semplicemente: “Dove devo firmare?”.

La gente probabilmente non dovrebbe sperare in una cosa del genere, intendo un remake di Die Hard, ma una commedia d’azione che si svolge a natale con una protagonista lesbica non vedo perché non possa essere possibile. Questo pensiero è stato, dopo tutto, apparentemente scatenato dalla commedia romantica di Hulu, Happiest Season, che appunto mette inscena la classica dinamica da commedia romantica ma con una coppia lesbica al centro. Come Hulu, il franchise di Die Hard rientra nel marchio Disney, perché era una proprietà della Fox.

Mentre Charlize ha interpretato personaggi bisessuali nei film in passato – vedi, ad esempio, il suo spy movie Atomica Bionda, dove l’abbiamo vista in una bollente scena con Sofia Boutella, probabile che la comunità LGBTQA+ non accetterebbe un’attrice eterosessuale nella parte di un personaggio omosessuale. Me l’aspetterei di sicuro.