Cherry: un Tom Holland molto diverso per il nuovo film dei Russo

Noto a tutti come il nuovo Spider-Man, preparatevi a conoscere un Tom Holland molto diverso da quello che siamo soliti vedere sul grande schermo.

Dopo aver dato tutto con i due colossal / crossover Avengers: Infinity War Avengers: Endgame, i fratelli Anthony e Joe Russo sono pronti per tornare sul grande schermo con una produzione ben lontana dai lungometraggi dei Marvel Studios con i quali li abbiamo conosciuti (ricordiamo che hanno diretto anche Captain America – The winter soldier Captain America – Civil War).

Infatti i Russo arriveranno nelle nostre sale nel 2020 con Cherry, un film che racconta la storia di un medico militare che, affetto da stress post-traumatico, si ritrova sommerso di debiti, a causa di una sua dipendenza dalla droga, e inizierà a diventare un rapinatore di banche seriale. Ad interpretare questo personaggio chi sarà? Niente popo di meno che Tom Holland, noto a tutti come lo Spider-Man del Marvel Cinematic Universe, che, guarda caso, i Russo hanno introdotto per la prima volta con Civil War e lo hanno reso protagonista di una delle scene più emozionanti del franchise col finale di Ininity War.

Leggi anche: gli Elementali nei nuovi concept art di Spider-Man: Far From Home

Sarà molto interessante vedere il giovane attore britannico nei panni di questo tormentato personaggio, soprattutto con i Russo sempre alla regia, e quest’oggi, per stuzzicarvi ulteriormente, vi riportiamo la prima immagine ufficiale del film con Tom Holland nei panni del personaggio, pubblicata dallo stesso attore sul proprio profilo Instagram.

Nessun allarme. Sono un uomo ricercato. Mi uccideranno…


Cherry uscirà nelle sale statunitensi nel 2020, con Anthony e Joe Russo alla regia, su una sceneggiatura di Jessica Goldberg, basata sul libro di Nico Walker, e con Jonathan Gray, Matthew Rodes e Anthony e Joe Russo come produttori. La fotografia è a cura di Newton Thomas Sigel, mentre la colonna sonora sarà composta da Henry Jackman.

Nel cast Tom Holland, Bill Skarsgård, Jack Reynor, Michael Gandolfini, Ciara Bravo e Jeff Wahlberg.