Chiwetel Ejiofor pensa che Sam Raimi sia perfetto per il sequel di Doctor Strange

L’interprete di Mordo, Chiwetel Ejiofor, pensa che il regista Sam Raimi sia perfetto per il Marvel Cinematic Universe e per l’attesissimo sequel di Doctor Strange.

Raimi dirigerà il sequel, dopo aver preso le redini dal regista Scott Derrikson. Ejiofor è stato visto per l’ultima volta come Mordo nel primo film di Doctor Strange, in cui il personaggio ha incrociato il cammino con l’eroe titolare interpretato da Benedict Cumberbatch e lo ha aiutato nella sua formazione. Fortunatamente, Ejiofor ha annunciato che tornerà come Mordo nel follow-up. Il sequel sarà il primo film di Raimi dal 2013 dopo Il Grande e Potente Oz, che è servito come prequel de Il mago di Oz.

Dopo aver diretto il primo film, il regista Scott Derrickson sarebbe tornato per il sequel, tuttavia, a causa di divergenze creative, Derrickson alla fine è uscito dal sequel, lasciando il film senza un regista. Fortunatamente, la Marvel è stata in grado di assumere Raimi, riportando il sequel in pista e metendolo in mani capaci. In effetti, Derrickson ha persino dichiarato di approvare Raimi come suo sostituto, avendo espresso il suo considerevole supporto su Twitter.

In una recente intervista con GamesRadar +, Ejiofor ha discusso dei suoi pensieri su Sam Raimi alla regia di Doctor Strange in Multiverse of Madness. Alla domanda su come si sente riguardo a Raimi dietro la regia, l’attore ha offerto la sua lode:

“Adoro Sam Raimi, quindi sono molto emozionato che stia realizzando un film, il secondo Doctor Strange. Porta a tutto ciò che fa ricchezza d’immaginazione e passione. In questo genere è una delle figure fondamentali. Ricordo di aver visto Darkman da bambino. Era davvero oltre, così sorprendente. Quindi penso che abbia una mente incredibile e penso che sia davvero in grado di portare quella mente nella sua narrazione in un modo davvero unico, ed è molto adatto al mondo che è stato creato per Dottor Strange. Sono molto entusiasta di vedere cosa farà con quel mondo.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: