Chris Pratt promette che Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà fatto

Chris Pratt ha promesso ai fan che Guardiani della Galassia Vol. 3 diventerà realtà. Ad un certo punto del suo sviluppo, il progetto avrebbe dovuto iniziare le riprese nel gennaio del 2019 per raggiungere una data di rilascio teorica nel 2020. Tuttavia, quello era prima che la Disney licenziasse James Gunn dal film la scorsa estate, per la questione dei vecchi tweet offensivi che tutti conosciamo.

Ora, Guardiani della Galassia 3 rimane in attesa indefinita mentre i Marvel Studios cercano un sostituto alla regia. Recentemente, è stato rivelato che hanno contattato il regista di Vice, Adam McKay, per il film, ma nessuno è stato effettivamente ancora assunto.

Gunn era una parte così integrante dei primi due film dei Guardiani della Galassia che è difficile immaginare che il franchise continui senza il suo coinvolgimento. Tuttavia, la saga è una delle più popolari dell’intero universo cinematografico Marvel, con ben 1,6 miliardi di dollari d’incasso in tutto il mondo. Con quel tipo di successo, la Marvel è molto interessata a fare un altro “Guardiani”, e Pratt sa che alla fine si realizzerà.

Parlando con Variety durante la premiere di The LEGO Movie 2: The Second Part, a Pratt è stato chiesto dello stato del prossimo film dei Guardiani, e lui ha risposto:

“Sì, ne vedremo un altro, prometto che ci sarà un terzo film, non so esattamente come sarà, ma so che tutti quelli a bordo sono desiderosi di dare ai fan quello che vogliono e concludere la trilogia in modo significativo.”

Qui sotto potete ascoltare l’intervista:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: