venerdì, Maggio 24, 2024
HomePersonaggiChristina Ricci non ci sta e umilia Ashton Kutcher e Mila Kunis:...

Christina Ricci non ci sta e umilia Ashton Kutcher e Mila Kunis: tutto sullo scandalo che fa tremare Hollywood

Christina Ricci, la talentuosa attrice di Yellowjackets, ha scosso il mondo dello spettacolo con una serie di potenti messaggi pubblicati sulle sue storie Instagram. In un momento in cui la controversia sta circondando Ashton Kutcher e Mila Kunis per il loro sostegno all’ex collega Danny Masterson, recentemente condannato per due stupri, Ricci ha deciso di alzare la voce.

La star ha toccato corde profonde nel suo pubblico, dichiarando che le persone che amiamo e ammiriamo possono nascondere un lato oscuro. “Alle volte le persone che abbiamo amato e ammirato fanno cose orribili,” ha affermato Christina Ricci. “Potrebbero non averle fatte a noi, e solo noi sappiamo chi erano per noi, ma questo non vuol dire che non abbiano compiuto azioni orribili. Screditare chi ha subito abusi è un crimine.”

Ricci ha portato alla luce una verità scomoda: “Persone che conosciamo come ‘ragazzi fantastici’ possono essere predatori e compiere abusi. Accettarlo è difficile, ma dobbiamo farlo. Se diciamo che sosteniamo le vittime – donne, bambini, uomini, ragazzi – allora dobbiamo essere in grado di accettare questa posizione. Sfortunatamente ho conosciuto molti di questi ‘ragazzi fantastici’ che erano adorabili con me e si è dimostrato che hanno compiuto abusi in privato. Ho inoltre avuto delle esperienze personali legate a questa realtà. Credete alle vittime. Non è facile farsi avanti. Non è facile ottenere una condanna.”

Christina ricci contro Kutcher e Kunis: le loro lettere sono scandalose

La controversia in corso riguardo al sostegno di Ashton Kutcher e Mila Kunis a Danny Masterson ha raggiunto un nuovo livello di tensione. Dopo che il contenuto delle loro lettere a favore dell’ex collega condannato è stato condiviso online, la coppia di attori ha deciso di chiarire la loro posizione.

“Ashton e sua moglie Mila sono profondamente consapevoli del dolore che è stato causato dalle lettere che abbiamo scritto a favore di Danny Masterson,” si legge nella dichiarazione congiunta di Kutcher e Kunis. “Sosteniamo le vittime. Lo abbiamo dimostrato attraverso il nostro lavoro in passato e continueremo a farlo in futuro.”

La reazione di Christina Ricci alle dichiarazioni di Kutcher e Kunis sembra aver acceso un dibattito importante sulla responsabilità delle celebrità e sul sostegno alle vittime di abusi. Resta da vedere come questa controversia continuerà a svilupparsi nell’universo sempre tumultuoso di Hollywood.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News

Recent Comments