Christopher Landon rivela di aver iniziato la produzione del suo prossimo film con Netflix

Lo sceneggiatore/regista di Happy Death Day, Christopher Landon, rivela di aver ufficialmente iniziato la produzione del suo prossimo film, We Have a Ghost di Netflix.

Il film è stato annunciato per la prima volta alla fine del 2017, quando Legendary Pictures ha acquisito i diritti del progetto dopo un’accesa guerra di offerte contro la 20th Century Fox, la Amblin, lo Studio 8 e Sony Pictures. Lo sviluppo del progetto è in corso da anni, mentre Landon si è concentrato sui suoi film della Blumhouse.

Originariamente intitolato Ernest e basato sul racconto di Geoff Manaugh pubblicato su Vice, la trama è incentrata su un uomo che compra una casa e trova un abitante spettrale per lo più innocuo. Rendendosi conto che lo spirito ha una sorprendente somiglianza con la leggenda della recitazione Ernest Borgnine, il proprietario inizia a filmare le buffonate del fantasma intorno alla sua casa, trasformando Ernest in un fenomeno virale di Internet. Tuttavia, i suoi piani vengono sconvolti quando un liceale che si propone per aiutarlo con questi, scompare insieme a Ernest.

Landon ha usato Twitter per condividere la notizia che ha ufficialmente iniziato la produzione del film. Il post dello scrittore/regista ha anche rivelato che il titolo sarà We Have a Ghost e che sarà prodotto da Netflix.

Qui sotto puoi dare un’occhiata al suo post:

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: