Conan il Barbaro: Netflix al lavoro su una nuova serie tv

Trampolino di lancio per Arnold Schwarzenegger e caposaldo del panorama dei fumetti pulp, Conan il Barbaro è un personaggio radicato fortemente all’interno della cultura pop e dell’immaginario collettivo. Un personaggio che hanno cercato di riportare in auge con il film del 2011, con Jason Momoa nei panni del personaggio, fallendo miseramente. Ora, però, sembra che sia giunto il turno di Netflix nel cercare di riportare alla notorietà il celebre personaggio.

È di poche ore fa la notizia secondo cui la celebre piattaforma streaming ha acquistato i diritti di sfruttamento di tutti i racconti letterari con protagonista il celebre barbaro, così da poterli sfruttare per la produzione di film, live-action e d’animazione, e serie tv. Ma, stando a quanto riporta Deadline, Netflix sembrerebbe interessata nella produzione di una serie, per la quale al momento sta cercando uno sceneggiatore, e ovviamente showrunner, e un regista.

Sappiamo anche che figureranno come produttori esecutivi Frederick Malmberg Mark Wheeler, che hanno avuto un ruolo determinante all’interno dell’accordo per i diritti con Netflix e la Conan Properties International, di proprietà della Malmberg’s Cabinet Entertainment, attraverso la loro Pathfinder Media.

Per ora questo è tutto quello che abbiamo riguardo il progetto. L’unica cosa che vi riportiamo è un’interessante speculazione: questo acquisto da parte di Netflix potrebbe essere una prima mossa per creare una sorta di universo condiviso (simil Marvel Cinematic Universe) basato su saghe letterarie come quella di Conan, o Le cronache di Narnia o ancora i vari romanzi di Roald Dahl.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: