Constantine: Francis Lawrence parla del ruolo cancellato di Michelle Monaghan

Il regista Francis Lawrence ha parlato del ruolo che inizialmente avrebbe dovuto avere Michelle Monaghan nel film Constantine, con protagonista Keanu Reeves nei panni dell’omonimo personaggio.

La chiacchierata è venuta fuori durante il panel dedicato al film al [email protected] per celebrare il quindicesimo anniversario dell’uscita del film nelle sale. Un film Constantine che non ha ricevuto chissà quale apprezzamento da parte del pubblico e della critica, ma è comunque riuscito ad occupare un posto all’interno dell’immaginario collettivo di alcuni fedeli. E di certo la fortissima e recente ondata di film supereroistici ha contribuito ad una sorta di rinascita della pellicola (per non parlare anche del recente fenomeno Keanu Reeves).

In particolare, durante la chiacchierata Francis Lawrence, regista della pellicola che molti di voi conosceranno anche per aver diretto i film della saga di Hunger Games (fatta eccezione per il primo), ha parlato apertamente del coinvoglimento dell’attrice Michelle Monaghan, che inizialmente avrebbe dovuto avere un ruolo importante nel film.

La Monaghan era stata scelta per interpretare Ellie: una semi-demone che ha una relazione con John Constantine e che l’avrebbe aiutato nella sua avventura. Il personaggio avrebbe preso spunto da quello fumettistico di Chantinelle, creato da Garth Ennis e Will Simpson; una succube caduta in disgrazia che scappò dall’Inferno e iniziare una relazione con John.

Il fatto è che la Monaghan venne scelta per il ruolo e girò anche diverse scene, che però vennero tagliate del tutto per una semplice questione narrativa che lo stesso Lawrence ha affrontato durante in panel:

Avevamo delle vere ragioni narrative per farlo. Non era la sua perfomance il problema, è un’attrice fantastica e abbiamo assolutamente apprezzato il lavoro che aveva svolto. Abbiamo semplicemente deciso che Constantine stava meglio da solo, sentivamo che non poteva avere un partner col quale andare d’accordo o con cui avere un relazione.

Che ne dite? Avreste preferito vedere la Monaghan nel film finale? Se siete curiosi qui di seguito vi lasciamo le scene eliminate del film tra cui anche quelle con il personaggio di Michelle Monaghan.

 

Fonte: ScreenRant


Constantine è un film del 2005, con Francis Lawrence alla regia, su una sceneggiatura di Kevin Brodbin e Frank A. Cappello, basata sui fumetti di Jamie Delano e Garth Ennis, e con Lorenzo di Bonaventura, Akiva Goldsman, Benjamin Melnikler, Lauren Shuler Donnerm Erwin Stoff e Michael E. Uslan come produttori.

La fotografia è a cura di Philippe Rousselot, mentre la colonna sonora è stata composta da Klaus Badelt e Brian Tyler.

Nel cast Keanu Reeves (John Costantine), Rachel Weisz (Angela Dodson / Isabel Dodson), Shia LaBeouf (Chas Kramer), Djimon Hounsou (Papa Midnite), Peter Stormare (Lucifero) e Tilda Swinton (Arcangelo Gabriele).

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: