Constantine: Warner da il via libera alla produzione del sequel con Keanu Reeves

Ecco una resurrezione di un personaggio DC per cui vale la pena emozionarsi. La Warner Bros svilupperà un sequel del thriller soprannaturale del 2005 Constantine e lo studio sta riunendo la star Keanu Reeves e il regista Francis Lawrence, che ha fatto il suo debutto alla regia nell’originale.

Akiva Goldsman scriverà la sceneggiatura e produrrà il progetto attraverso la sua Weed Road Pictures, insieme a JJ Abrams e Hannah Minghella di Bad Robot.

Quando ha aperto 17 anni fa il film con protagonista Reeves basato sull’intricato personaggio DC, Constantine, ha incassato oltre 200 milioni di dollari nel 2005 al botteghino mondiale. Ha aperto un mondo di potenziale e nel tempo la pellicola ha acquisito sempre più fane, che nel tempo hanno chiesto un sequel.

Reeves riprenderà i panni dell’esorcista e demonologo soprannaturale John Constantine che nell’originale sta morendo, ma rimane in giro per salvare la sua anima impedendo ai demoni dell’inferno di fare breccia sulla terra. Si mette anche tra una battaglia tra l’arcangelo Gabriele e Lucifero.

Questo accordo è stato guidato dai co-presidenti del gruppo Warner Bros Pictures Michael De Luca e Pam Abdy.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: