Crisi sulle Terre Infinite: ecco 5 prime immagini dalla prima parte del finale del crossover

Il più grande evento crossover nella storia della The CW, Crisi sulle Terre Infinite, sta per concludersi, a più di un mese dal suo inizio.

I primi tre episodi dell’epico evento in cinque parti dell’Arrowverse sono andati in donda nella seconda settimana di dicembre, per poi concludersi con un cliffhanger e andare in pausa per un mese. La seconda metà delle varie stagioni delle serie coinvolte è alle porte e gli spettacoli televisivi settimanali stanno tornando, il che significa che Crisi sulle Terre Infinite terminerà con i suoi due ultimi episodi.

Queste ultime due puntate andranno in onda lunedì e martedì sera su The CW, concludendosi con l’episodio del crossover di Legends of Tomorrow. Nessuno è abbastanza sicuro di cosa porteranno queste ultime due settimane di Crisi sulle Terre Infinite, e le foto del finale dell’evento non offrono molto in termini di suggerimenti.

Cinque foto dell’episodio finale di Crisi sono state rilasciate da The CW, e mostrano il gruppo di eroi composto da Supergirl, Flash, Atom e Heatwave.

Potete dare un’occhiata a tutte e cinque le nuove immagini di seguito:

Le parti 4 e 5 di Crisi sulle Terre Infinite saranno entrambe mandate in onda martedì 14 gennaio con Arrow e successivamente DC’s Legends of Tomorrow. Prima che le due parti finali del crossover potessero debuttare la The CW ha già rinnovato tutti gli show coinvolti nell’evento, tranne ovviamente Arrow che terminerà la sua corsa con un backdoor pilot dello spin-off intitolato Green Arrow and the Canaries, dove vedremo portagonista Katherine McNamara, e l’ultimo saluto allo show.

Crisi sulle Terre Infinite incombe sull’Arrowverse da anni. La premiere della serie di The Flash presentava un’allusione all’eroe che scompariva tra i cieli rossi nell’anno 2024. Durante l’evento originale dei fumetti, i cieli rossi erano caratteristici del grande evento crossover.

Alla fine della scorsa stagione, sono successe un paio di cose: The Monitor (LaMonica Garrett), apparso in Elseworlds, riapparve e rivelò che Oliver Queen era destinato a morire nella crisi, e il futuro giornale agli STAR Labs ha visto la data dell’evento modificarsi dal 2024 al 2019.

Nei fumetti, Crisi sulle Terre Infinite è incentrato su una battaglia tra i supereroi (e persino alcuni criminali) del multiverso DC e una minaccia immortale e cosmica nota come Anti-Monitor. Come Monitor, l’Anti-Monitor sarà interpretato da LaMonica Garrett nell’Arrowverse. L’Anti-Monitor distrugge le realtà per mezzo dell’antimateria, aumentando il proprio potere e la propria sfera di influenza. Alla fine è stato fermato dai sacrifici di diversi eroi, tra cui Flash e Supergirl, nonché dalla fusione di più universi per salvare la realtà diventando un’unica linea temporale unificata.

Il crossover ha incluso anche apparizioni come guest di Tom Welling come Clark Kent, Erica Durance come Lois Lane, John Wesley Shipp come Flash di Terra-90, Johnathon Schaech come Jonah Hex, Kevin Conroy come Bruce Wayne e Ashley Scott come Cacciatrice.

Crisi sulle Terre Infinite ha preso il via domenica 8 dicembre con Supergirl, ha attraversato un episodio di Batwoman lunedì dopo e l’episodio di The Flash martedì dopo. Quell’episodio ha incluso un cliffhanger di mezza stagione, gli show poi sono andati in pausa per le vacanze e adesso torneranno il 14 gennaio per terminare l’evento con la premiere di mezza stagione di Arrow e un “episodio speciale” di DC’s Legends of Tomorrow.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: