Cyberpunk 2077: nuovi video ci mostrano la customizzazione e i veicoli di gioco

Dopo anni e anni di attesa, finalmente l’uscita di Cyberpunk 2077 è praticamente dietro l’angolo, con il titolo CD Porject entrato ufficilamente nella fase gold di sviluppo e con la release fissata per il prossimo 19 novembre.

Nonostante la lunga attesa, sui vari social non sono di certo mancati i contenuti pubblicitari, soprattutto per quanto riguarda trailer, gameplay e featurette non ci si può di certo lamentare. Infatti, solamente nella giornata di oggi sono stati rilasciati diversi video dedicati alle ultime caratteristiche di gioco che ancora dovevano esser sviscerate per bene.

Leggi anche: esploriamo i personaggi che potremo interpretare in Cyberpunk 2077

I primi video che vi riportiamo sono dedicari ai veicoli che potremo usare in Cyberpunk, a quattro e a due ruote, di cui esisteranno una quantità di tipologie diversissime tra loro. Potremo usare mezzi di trasporto rozzi, veri e propri pezzi di ferraglia, macchine più eleganti, sportive e veri a propri mezzi paramilitari che niente e nessuno può fermare. Quello che più  colpisce è la cura dei dettagli di ogni singolo mezzo, che, potendo esser guidato con visuale sia in terza che prima persona, comprende anche degli interni a dir poco curati.

Degno di nota è il lavoro di sound e visual design, e questa volta ci si allontana dal “volgare” aspetto grafico e ci si approccia ad un aspetto molto più artistico, per il quale CD Porject ha chiesto di collaborare a delle aziende esterne del settore, tra cui la ARCH Motorcycle: azienda dedicata alla personalizzazione di moto fondata da Gard Hollinger e Keanu Reeves, che quindi assume un ruolo ancor più importante all’interno della produzione dell’attesissimo videogioco.

Qui di seguito vi riportiamo tutti i video dedicato al folle mondo dei motori di Cyberpunk 2077.

Infine, arriviamo al video che riguarda uno degli aspetti più importanti di un gioco come Cyberpunk, dato che si tratta di un GDR: la creazione e customizzazione del personaggio. Sappiamo già che sarà un aspetto incredibilmente vario e immenso del titolo (con tanto di customizzazione dei genitali) che, dato il tipo di mondo che vivremo, permetterà un livello di personalizzazione in più a causa dell’esistenza di innesti cibernetici tipici di un mondo cyberpunk.

Qui di seguito trovate la featurette in questione, che ci presenta anche le varie “classi” esistenti di look all’interno del mondo di Cyberpunk 2077.


Cyberpunk 2077 è un videogioco di ruolo action-adventure del 2020, sviluppato da CD Projekt RED e pubblicato da CD Projekt per PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows ed anche per le imminenti PlayStation 5 e Xbox Series X. Si tratta di un adattamento del gioco di ruolo Cyberpunk 2020 (1990).

Nel 2077 il mondo ha raggiunto la singolarità tecnologica, la popolazione è divisa in classi sociali e gli Stati Uniti d’America sono caduti vittima della bancarotta e della balcanizzazione dopo aver perso il controllo di una guerra interna ed aver subito bombardamenti cinetici, attentati, carestie e sanguinose ribellioni; le Mega-Corporations hanno quindi preso il controllo del paese, costituendo enclavi in cui è permesso vivere soltanto ai loro dipendenti.

Al di fuori di questi territori vi sono ruderi cittadini dove le bande e il governo si contendono il dominio delle zone, mentre il centro del paese è devastato da violente tempeste di sabbia, dove osano viaggiare soltanto i nomadi. Nello spazio orbitale vige invece l’élite degli “Orbitali”, gruppo governato dall’Eurozona che minaccia di bombardare dall’alto chiunque provi a destabilizzare la sua sovranità mondiale.

Il gioco uscirà il 19 novembre 2020.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: