Dakota Johnson rivela che vorrebbe interpretare Catwoman

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

L’attrice Dakota Johnson ha rivelato che se le venisse offerta l’opportunità di interpretare un supereroe sul grande schermo, le piacerebbe interpretare Catwoman.

Ad un certo punto, specialmente negli anni ’90, i film sui supereroi non erano quello che sono ora. La Marvel, in particolare, ha avuto un passato difficile ma anche la DC ha avuto molte incertezze nello sviluppare il genere.

Dopo il boom dei supereroi al cinema nel 2008, grazie al doppio colpi di quelli che vengono ancora ritenuti due dei cinecomics migliori di sempre, ovvero Iron Man e Il Cavaliere Oscuro, sembra che tutti vogliano entrare in un franchise di supereroi, nonostante tempo fa fossero ritenuti un po la morte per la carriera di un attore, o almeno pare così a quanto detto da Willem Dafoe e Hugh Jackman.

Da quando il Batman di Ben Affleck è arrivato in Batman V Superman, in molti hanno fantasticato su chi potrebbe interpretare i vari personaggi che circondano il Cavaliere Oscuro, ed uno dei più chiacchierati è ovviamente la nemesi/interesse amoroso di Batman, Catwoman. Già qualcuno si è proposto per la parte, ovvero Morena Baccarin, che per inciso consideriamo perfetta per il ruolo, ma oggi anche un’altra attrice si è proposta per il ruolo, la star di 50 Sfumature di Grigio, Dakota Johnson.

Durante una recente intervista con Vanity Fair, in cui Johnson è stata collegata ad un poligrafo, l’attrice è stata interrogata su quale eroe Marvel avrebbe voluto interpretare. Lei ha risposto con il personaggio Catwoman, anche se si è corretta rammentando che il personaggio fa parte dell’universo DC e non di quello Marvel.

Qui sotto potete vedere il video. Il segmento Catwoman inizia ad 1 minuti e 55 secondi: