Dan Harmon riflette sulle sue serie Rick & Morty e Community

Dan Harmon, creatore di Community e Rick & Morty, afferma che il primo sarà sempre il suo risultato più importante.

Mentre il popolare spettacolo live-action su un gruppo eclettico di adulti che frequentano il Community College si è concluso nel 2015, senza il film promesso, la quarta stagione di Rick & Morty è stata presentata in anteprima il giorno dopo la riunione del cast di Community.

Sebbene i due show siano diversi quanto il burro di arachidi e il ketchup, dal punto di vista del personaggio le loro storie si intrecciano. Harmon ha iniziato a lavorare sull’idea di Rick & Morty con il co-creatore Justin Roiland quando lo scrittore è stato licenziato da showrunner della quarta stagione di Community.

Harmon ha così iniziato il processo creativo per la serie animata e anche se alla fine fu assunto per la quinta stagione di Community prima della prima stagione di Rick & Morty, questa è stata presentata in anteprima, e a preso a guadagnare lo status di cult in tutto il mondo.

Su Twitter, Eric Goldman di Fandom ha condiviso i commenti di Harmon fatti durante reunion di Community al Vulture Festival.

Ad Harmon e al cast è stato anche chiesto se sarebbero stati interessati al tanto atteso film, che è ancora da scrivere o annunciare formalmente. L’attore Joel McHale (che ha interpretato l’avvocato Jeff Winger) nello show ha scherzato sul fatto che avrebbero dovuto pagare a Donald Glover (Troy Barnes in Community, noto anche come rapper Childish Gambino) 8 milioni di dollari per il film. Alison Brie (Annie Edison su Community) ha suggerito ad Harmon al panel che “sembrava che qualcuno avesse bisogno di scriverlo!“.

Mentre il futuro di Community è ancora in sospeso, Rick & Morty hanno almeno settanta episodi da rilasciare se non di più grazie ai negoziati con Cartoon Network. La quarta stagione dello show sarà composta solo da una decina di episodi, che molto probabilmente lascerà i fan a chiedere di più dopo aver dovuto aspettare due anni dalla fine della terza stagione.

Sebbene Rick & Morty stiano tutt’ora trasmettendo nuovi episodi negli Stati Uniti, è probabile che lo show ottenga ancora più lodi. Harmon ha un dono per la creazione di show con gruppi di personaggi memorabili che sono inaspettatamente se stessi, il che si traduce in grandi slanci comici ed episodi assolutamente indimenticabili.