Daredevil: Vincent D’Onofrio parla di cosa lo ha spinto ad accettare il ruolo di Kingpin

Vincent D’Onofrio parla di cosa lo ha spinto ad accettare il ruolo di Kingpin nella serie Marvel / Netflix Daredevil.

Il microuniveso televisivo Marvel / Netflix è giunto alla fine con la cancellazione di tutte le serie, tra cui la meravigliosa Daredevil, creata da Drew Goddard, che ancora oggi si può considerare come uno dei prodotti esclusivi Netflix meglio riusciti. Questo grazie ad un tono molto serioso, in stile Cavaliere Oscuro, violento e reso ancor più intrigante grazie alla presenza di una schiera di personaggi ricchi di sfumature e ambiguità, Matt Murdock / Daredevil in primis.

In particolar modo è il villain principale della serie ad essere uno dei maggiori punti forza. Wilson Fisk / Kingpin è un villain tanto crudele quanto umano (come abbiamo anche visto nel recente Spider-Man: Un nuovo universo) reso magnificamente da un grandissimo attore quale è Vincent D’Onofrio.

Senza D’Onofrio ad interpretare Fisk la serie avrebbe preso una direzione completamente diversa, e forse non sarebbe stato il grande successo che ha portato molte persone ad abbonarsi a Netflix, divenendo il secondo fallito tentativo di trasporre il personaggio dopo l’orrido film con Ben Affleck.

Durante una recente intervista con Comicbook, D’Onofrio ha parlato ampiamente della serie e del suo coinvolgimento, soffermandosi in particolar modo sul motivo che lo ha spinto ad accettare il ruolo nella serie, ovvero il già menzionato tono oscuro, realistico e adulto. Infatti l’attore è rimasto molto colpito quando, leggendo la sceneggiatura, è arrivato al momento in cui Fisk decapita un suo rivale in affari con la portiera di una macchina. Ma soprattutto, è rimasto ancor più colpito dal fatto che questa violenza non diminuisca di puntata in puntata, ma che risulti essere una caratteristica fissa del personaggio:

La mia prima reazione è stata, ok, questo è lo spettacolo che pensavo sarebbe stato. Ci proveremo davvero a fare uno show memorabile. Ho voluto assicurarmi e confrontarmi con tutti per essere sicuro che non mi sarei presentato e poi loro avrebbero voluto ammorbidire il personaggio puntata dopo puntata. E tutti dicevano: ‘Diavolo, no, sarà sempre così’. Andremo fino in fondo.


Daredevil è una serie Marvel / Netflix del 2015 creata da Drew Goddard, tratta dai fumetti di Stan Lee e Bill Everett, e con Kati Johnston come produttrice. La colonna sonora è composta da John Paesano.

Nel cast Charlie Cox (Matt Murdock / Daredevil), Deborah Ann Woll (Karen Page), Elden Henson (Franklin “Foggy” Nelson), Rosario Dawson (Claire Temple), Vondie Curtis-Hall (Ben Urich), Jon Bernthal (Frank Castle / Punisher), Élodie Yung (Elektra Natchios) e Vincent D’Onofrio (Wilson Fisk / Kingpin).

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: