Dark Nights: Metal, Batman rivela la sua nuova arma il “Five Finger Death Punch”

Come dimostra l’epico trailer di Avengers: Infinity War, il noto e leggendario villain che prende il nome di Thanos riunirà le famose Gemme dell’Infinito nel suo Guanto dell’Infinito e diventerà virtualmente onnipotente, tutto solo per lusingare la personificazione della Morte di cui è innamorato.

Mentre questo avvenimento deve ancora avere luogo nel Marvel Cinematic Universe, pare che Batman nella sua accogliente casa DC Comics, abbia tirato fuori dal cilindro una nuova arma che assomiglia molto proprio al Guanto dell’Infinito, sulle pagine di Dark Night: Metal numero 4.

Naturalmente ci saranno spoiler da qui in poi.

Nella fantastica storyline di Dark Nights: Metal sono stati introdotti le versioni malvagie di Batman provenienti dal multiverso oscuro e basati sulle insicurezze e sugli sbagli del nostro Cavaliere Oscuro. Ve ne abbiamo già ampiamente parlato, sopratutto vi abbiamo mostrato le origini dell’inquietante Batman che Ride. Questa trama dall’energia piuttosto intensa è stata architettata dall’entità demoniaca Barbatos, un auto-nominatosi “dio pipistrello” che aspira a scatenare il multiverso oscuro.

Un recente sviluppo nella storia ha visto Barbatos sostituire la propria legione di contorti cavalieri oscuri con versioni da incubo di Superman, dando vita quindi a diverse incarnazioni malvagie dell’uomo d’acciaio. Questa volta le paura di Clark Kent sono in bella mostra, assumendo la forma di dozzine di orribili abomini che non sarebbero mai dovuti esistere. Questi includono un Lex Luthor superuomo in armatura, una variante di Superman elettrica, e un mash-up oscuro fra Superman e Batman, che fornisce al nostro Cavaliere Oscuro originale una nuova particolare arma che a tratti ricorda proprio il Guanto dell’Infinito con la kryptonite al posto delle gemme.

Tante volte Batman che affronta un esercito di Superman malvagi non fosse abbastanza quindi, la super-arma multicolore è chiamata “Five Finger Death Punch“, un nome che omaggia la band heavy metal omonima. Il dispositivo che Batman ha tirato fuori quindi ha incastonato su di esso ogni tipo di kryptonite “dall’oro al pervinca”.

Che ne pensate di questa sottospecie di guanto della kryptonite? Ditecelo nei commenti!

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: