Darkman: Sam Raimi rivela che la Universal sta pensando ad un sequel

Mentre Doctor Strange in the Multiverse of Madness si stava preparando per uscire, i fan del regista Sam Raimi hanno iniziato a celebrare il suo ritorno al cinema.

Sono passati ben nove anni da quando l’amato regista ha diretto un film, e l’amore per il suo lavoro si è fatto sentire su Internet, in particolare coi primi successi come Evil Dead II, Army of Darkness e il suo film di supereroi originale, Darkman.

Sebbene sia stato un successo modesto al momento della sua uscita, Raimi non è mai tornato per i sequel (che all’epoca erano direct-to-video) e ha perseguito altri progetti. Ora in una nuova intervista il regista ha rivelato che la Universal sta sviluppando un sequel legacy di Darkman e lui è tutto orecchie.

“Sì. La Universal sta parlando di un sequel di Darkman”, ha detto Raimi a The Wrap. “C’è un produttore collegato, non ho ancora letto la storia o altro, sono stato così impegnato con questo film. Ma penso che sia bello.”

Raimi ha inoltre confermato che mentre stavano “probabilmente pensando” ai sequel al momento del primo film, non ha idee nel cassetto che non vede l’ora di portare alla luce per un sequel. Il fattore chiave in un seguito sarà naturalmente la star Liam Neeson, anche se lo stesso Raimi dice: “Non so se lo farebbe, ma sarebbe incredibile”.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: