Dave Filoni rassicura i fan recentemente preoccupati circa il destino di Ahsoka Tano

Il guru di Star Wars, Dave Filoni, ha condiviso un aggiornamento sul destino del personaggio tanto amato comparso per la prima volta in The Clone Wars, Ahsoka Tano.

Come sapete, la potente Jedi, anche se a lei non piace questo appellativo, ha fatto una breve apparizione vocale in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker – che sarebbe stato meglio dal vivo con una serie di fantasmi della Forza dietro Rey a spalleggiarla contro il male supremo.

Introdotta in Star Wars: The Clone Wars di Dave Filoni nei panni della allieva di Anakin Skywalker, Ahsoka ha goduto di immensa popolarità nel fandom di Star Wars nel corso degli ultimi anni grazie alla sua forza, al suo carattere e al suo incrollabile coraggio, fino alle sue ultime apparizioni in Star Wars: Rebels. Creata da George Lucas e Dave Filoni, Ahsoka ha fatto il suo debutto nel vivo nel climax di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker quando lei – insieme ad altri Jedi – ha aiutato Rey a sconfiggere l’Imperatore.

Di tutti gli Jedi che hanno parlato con Rey nel finale del film, Ashsoka è stato l’unico personaggio a non esser stato confermato come morto. Tuttavia, in quanto inclusa nello stesso gruppo di Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker, i fan hanno subito pensato che la potente guerriera avesse incontrato il suo triste destino off-screen, e si sono rammaricati molto della cosa.

Però i fan dovranno tenere da parte i loro tributi per ora in quanto Dave Filoni ha consegnato a Twitter nel pomeriggio di Natale un’informazione che potrebbe lasciar intendere Ahsoka sia ancora viva nel canone aggiornato, e magari pronta a tornare in alte avventure oltre alla nuova e attesa stagione di The Clone Wars.

Con un’immagine che la vede di fianco a Gandalf da Il Signore degli Anelli, l’antico stregone dice divertito ad Ahsoka: “La gente pensava che anch’io fossi morto. Guarda come è andata a finire…”, e con questo Dave Filoni sembra aver confermato che l’apparizione di Ahsoka in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker non conferma la sua scomparsa.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: