Daybreak: ecco il nuovo trailer della serie post-apocalittica di Netflix!

E’ arrivato un nuovo fantastico trailer da condividere per la nuova serie post apocalittica chiamata Daybreak.

La serie si basa sulla grapich novel di Brian Ralph e racconta una storia in cui gli adolescenti sono gli unici sopravvissuti in un mondo post-apocalittico infestato da Ghoulie.

Può apparire bizzarra come idea ma dal trailer pare piuttosto esplosivo. Potete vederlo qui sotto:

Daybreak è descritto come “una serie di genere e una dark comedy sovversiva” e la storia “trova il reietto di 17 anni del liceo Josh alla ricerca della sua fidanzata scomparsa, Sam, nel post-apocalittico Glendale, in California. Unito ad un gruppo di disadattati tra cui un piromane di 12 anni Angelica e l’ex bullo liceale di Josh Wesley, ora diventato un samurai pacifista, Josh cerca di rimanere in vita tra l’orda di bande in stile Mad Max (atleti malvagi, cheerleader trasformate in guerriere amazzoni), creature simili a zombi chiamate Ghoulies, e tutto ciò che questo nuovo mondo gli propone”.

“Sembra sempre che per sopravvivere al liceo ti abbia bisogno di una tribù e per sopravvivere all’apocalisse hai bisogno di una tribù”, ha recentemente dichiarato a EW lo showrunner Aron Eli Coleite. “Ecco come li superiamo: con i nostri amici.”

La serie vede come protagonisti Colin Ford nei panni di Josh Wheeler e Matthew Broderick come il principale Burr. Come ci si potrebbe aspettare, la serie presenterà riferimenti al classico film degli anni ’80 di Broderick, Ferris Bueller’s Day Off. La serie vede anche la partecipazione di Alyvia Alyn Lind nei panni di Angelica, Sophie Simnett nei panni di Sam Dean, Gregory Kasyan nei panni di Eli Cardashyan, Krysta Rodriguez nei panni della signora Crumble, Jeanté Godlock nei panni di Mona Lisa e Cody Kearsley nei panni di Turbo Bro Jock.

Daybreak sarà presentato in anteprima il 24 ottobre su Netflix.