DC Films: Patty Jenkins elogia la varietà in campo registico

Fino a questo momento il DC Extended Universe ha sofferto della stroncatura quasi di natura abitudinaria da parte della critica internazionale, facendo sorgere dubbi nella mente di molti fan e apprezzatori dei film riguardo ad un sotterfugio volto a screditare il nuovo universo espanso.

Mentre vi raccomandiamo di non abboccare agli ami di questi generatori facili di click, anche se in effetti ci sono state diverse intestazioni che hanno inventato di sana pianta o manipolato vecchie notizie per generare articoli diffamatori (vedi il rumor su Ben Affleck), il DCEU continua imperterrito il suo viaggio verso la strutturazione cinematografica di film sui supereroi DC Comics.

Per molti Wonder Woman ha riportato in auge questo universo condiviso, anche se solo agli occhi della critica visto che i quattro cinecomic DC Films per adesso sono stati tula varietà tti, nessuno escluso, un grande successo commerciale sia nelle vendite home-video che al botteghino. Ma qual’è il punto forte di cui Wonder Woman si è fatta vessillo e che ha fatto apprezzare così tanto il cinecomic? Perché per molti ha dato nuova linfa al DCEU? Ce lo spiega la regista Patty Jenkins in una recente intervista:

“Ci sono un mucchio di grandi registi attorno al DC universe, come anche un mucchio di personaggio grandiosi. La cosa che preferisco riguardo il DC universe è che alcuni di questi personaggi sono diventati iconici e rimasti originali per decadi. Penso solo che ci saranno cose emozionanti da fare con loro da qui in avanti e moltissime persone con cui sono emozionata di vedere. Tutti noi siamo molto diversi e faremo tutti cose diverse. Perciò non vedo l’ora di assistere a questa varietà, personalmente.”

Non si può non essere d’accordo con Patty Jenkins. Dal canto proprio il DC Extended Universe non si fa scrupoli ad assumere il regista che ritiene più adatto, sia che sia mai stato a contatto con il genere action, sia che sia la prima volta che si affaccia al mondo dei fumetti. L’esempio perfetto è James Wan assunto per dirigere Aquaman.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: