DC Films: un rumor vedrebbe la Warner offrire una cifra da capogiro a Ben Affleck per tornare

La storia di Ben Affleck nei panni di Batman è lunga e complicata. Quando la Warner Bros. ha annunciato per la prima volta che Affleck avrebbe interpretato il Crociato Incappucciato nel lontano 2013, il contraccolpo dei fan è stato rapido e brutale.

Leggi anche: Warner sta sviluppando dei preparativi per portare al cinema Crisi sulle Terre Infinite?

Questo astio ha perseverato durante i primi giorni del DCEU guidato da Zack Snyder, ed anche se in seguito sono sorti nuovi problemi, anche legati allo stress delle reazioni negative, a quanto pare Ben Affleck tornerà un’ultima volta per interpretare Batman nel prossimo film di Flash, e dopo dovrebbe aver finito col ruolo.

Di recente però, un rumor venuto fuori da GiantFreakingRobot che loro sostengono essere venuto fuori da una delle loro fonti fidate e comprovate, cosa di cui ovviamente non ci sono prove e che quindi va preso cum grano salis, parrebbe sostenere che a Ben Affleck è stato offerto uno sbalorditivo cachet di ben 30 milioni di dollari per tornare nel DCEU come Batman e guidare un adattamento di Crisi sulle Terre Infinite.

Stando alla fonte, che ricordiamo essere di dubbia provenienza, la decisione spetta a Ben Affleck in questo momento. Essere Batman sembra essere stata una battaglia stressante per l’attore, ma non solo, il DCEU ha già altri due Batman al momento, con Michael Keaton in The Flash (così come in Batgirl) e Robert Pattinson che interpreta il gotico Bruce Wayne nel film di Matt Reeves.

In aggiunta, parrebbe che Ben Affleck fosse pronto a mettere la parola fine alla sua iterazione di Batman in una scena post-credits di The Flash. Tuttavia, la fonte sosterrebbe che l’accordo comporterebbe semplicemente il taglio di quella scena dal film, assicurando che Affleck possa continuare a guidare il DCEU nella prossimo, grande crossover in arrivo. Non ci resta che aspettare e vedere se Ben Affleck può essere tentato di tornare.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: