Deadpool 2: Josh Brolin sarà Cable

Numerose indiscrezioni si sono susseguite a proposito di chi sarà l’attore che interpreterà l’iconico Cable in Deadpool 2, e dopo mesi e mesi di speculazioni, stando almeno a quanto rivelato da The Hollywood Reporter, l’attore che nel MCU interpreta Thanos di prenderà la briga di dare vita a Nathan Summers.

La produzione è stata molto impegnata negli ultimi mesi per cercare un attore che potesse rappresentare al meglio il personaggio, e dopo aver lasciato intendere potesse essere David Harbour o Michael Shannon alla fine sappiamo che è Josh Brolin.

Il ruolo rappresenterà per Brolin il secondo intervento in un cinecomics, dopo quello in Guardiani della Galassia come Thanos, e come per i Marvel Studios pare che con la Fox possa aver sottoscritto un contratto che lo impegnerà per ben quattro film.

 

Deadpool 2 verrà diretto da David Leitch dopo che il regista del primo, Tim Miller, ha abbandonato la direzione. Il film sarà scritto ancora una volta da Paul Wernick e Rhet Rheese e prodotto da Simon Kinberg.

Nel cast di confermati abbiamo solo Ryan Reynold, mentre per Cable i rumor volevano Mel GibsonDolph Lundgren, Stephen Lang o Kyle Chandler mente per Domino, che farà la sua apparizione, alcuni rumor sostenevano il casting di Mackenzie Davis, ma adesso sappiamo essere Zazie Beetz.

La data di inizio delle riprese sarebbe nel mese di giugno del 2017, mentre a data di uscita pone il film nell’estate del 2018.