Deadpool 2: svelato il cammeo di un’altra grande star del cinema [SPOILER]

ATTENZIONE L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SUL FILM!!

Deadpool 2 è molto più divertente del primo non solo per le sue gag volgari e politicamente scorrette, ma anche per quella comicità metacinematografica che caratterizza il personaggio del Mercenario Chiacchierone. Un tipo di comicità che permette agli sceneggiatori di inserire infinite citazioni a film e grandi star del cinema, che spesso hanno un cammeo all’interno di questi film. Basti pensare al cammeo di Brad Pitt in questo Deadpool 2, nel quale l’attore si intravede per pochissimo tempo nei panni dello Svanitore. Un cammeo semplicemente geniale che non tutti sono stati in grado di cogliere per il suo essere molto rapido, ma ce n’è uno ancor pù difficile da scovare.

Infatti sono ben due gli attori che hanno un cammeo nel film, ma sono talmente tanto truccati che sono a dir poco irriconoscibili (senza contare che noi vediamo il film anche doppiato in italiano). Se avete visto Deadpool 2, ricorderete bene la scena in cui Cable arriva nel presente (scena che ricorda tantissimo l’arrivo del T-800 in Terminator). Il personaggio giunge nella nostra era incontrando due uomini piuttosto rozzi impegnati in un discorso di alto livello intellettuale riguardo un uso molto creativo della carta igienica. I due personaggi sono uomini con barba, panzetta da birra e un aspetto piuttosto vissuto, e per questo è praticamente impossibile per il pubblico capire che ad interpretare quei due personaggi sono stati Alan Tudyk Matt Damon.

Tudyk è famoso al grande pubblico per il suo ruolo nella serie tv Firefly e per aver interpretato K-2SO in Rogue One: A Star Wars Story. Mentre non credo che per Matt Damon si debbano fare presentazioni (ricordo anche che l’attore ha avuto un magnifico cammeo in Thor: Ragnarok al fianco di Sam Neil). Questo cammeo era noto ai diversi membri della crew, tra cui Zazie Beetz (interprete di Domino nel film) e nonostante ciò hanno fatto di tutto per non spoilerare la presenza di questi due attori.  Alla fine la loro presenza è stata resa nota al pubblico con l’inizio dei titoli di coda, in cui apparivano i nomi di Matt Damon e Alan Tudyk.

Ancora una volta questo film diretto da David Leitch risulta essere un puro concentrato di follia e genialità.


[amazon_link asins=’B01BMCRNF4,B01BMCRNH2,B01BMCRNFY,B07BNJX2FQ,B01JNVC8NI,B00ES8I61K,B06XDN3VS9,8891221945,8891227196,B079TJBCWR’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7ce9ba43-5ab6-11e8-ab95-1f9268f931e9′]


Deadpool è un film del 2018, con David Leitch alla regia su una sceneggiatura di Rhett Reese e Paul Wernick. Nel cast Ryan Reynolds (Wade Wilson/Deadpool), Morena Baccarin (Vanessa Carlysle), Josh Brolin (Nathan Summers/Cable), T.J. Miller (Jack Hammer III/Weasel), Leslie Uggams (Blind Al), Brianna Hildebrand (Ellie Phimister / Testata Mutante Negasonica), Zazie Beetz (Neena Thurman/Domino), Jack Kesy (Black Tom Cassidy), Karan Soni (Dopinder), Terry Crews (Bedlam) e Bill Skarsgård (Zeitgeist). La fotografia sarà a cura di Jonathan Sela, mentre la colonna sonora porterà la firma di Tyler Bates.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: