Deadpool 2, The New Mutants e Gambit cambiano le loro date di uscita

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Anche se dopo l’accordo finalizzato fra Disney e Fox si dovrà aspettare ancora fra i 12 ed i 18 mesi perché l’acquisizione venga finalizzata, questo grazie alla FCC che deve eseguire i controlli, sembra che in seno alla casa di produzione di Rupert Murdoch stia accadendo qualcosa.

Dopo il report che vi abbiamo riportato riguardo all’abbandono di Gore Verkiski della regia di Gambit, altri film si aggiungono ad alcune bizzarre macchinazioni interne della Fox.

Infatti stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter la casa di produzione avrebbe anticipato l’uscita di Deadpool 2, inizialmente prevista per il 1 giugno e spostandola quindi al 18 maggio, ponendola quindi a sole 2 settimane dall’uscita di Avengers: Infinity War e una soltanto da Solo: A Star Wars Story.

Anche The New Mutants ha avuto il suo cambiamento nella data di uscita. Il film di Josh Boone inizialmente previsto per il 13 aprile ha fatto un salto in avanti di ben 10 mesi, ponendo quindi la propria nuova data di uscita al 22 febbraio 2019. Infine Gambit, reduce come vi abbiamo detto dall’aver perso il regista, è stato spostato dal 14 febbraio 2019 al 7 giugno dello stesso anno.

Il noto sito lascia intendere che la ragione del cambiamento di queste date di uscita è stata presa per evitare che i film degli X-Men si sovrapponessero in alcuni mercati esteri, dove Mutants e Deadpool 2 sarebbero usciti al cinema contemporaneamente.