Deadpool 3: Terry Crews vorrebbe tornare nei panni di Bedlam

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

In Deadpool 2 abbiamo assistito al goffo tentativo da parte del Mercenario Chiacchierone di mettere su una sua squadra di mutanti, chiamata X-Force. Goffo perché sono morti tutti, eccezion fatta per Domino, nell’arco di un minuto circa. Un minuto e mezzo se si vuole proprio essere generosi. L’idea di far morire l’X-Force in così poco tempo è stata a dir poco geniale, calcolando anche il fatto che ad interpretare i membri della squadra c’erano anche attori piuttosto noti, come Bill Skarsgård e Terry Crews.

In particolare oggi parliamo di Terry Crews, celebre per essere il Sergente Terry Jeffords nella serie Brooklyn Nine-Nine, che nel film di David Leitch interpreta Bedlam. Durante la TCA della NBC, Crews ha parlato del suo desiderio di tornare ad interpretare Bedlam in un ipotetico Deadpool 3. Ipotetio perché, al momento, l’intenzione è quella di far tornare il Mercenario Chiacchierone nel film sulla X-Force, una sorta di X-Men Rated R, con Deadpool, Cable, Domino, Colosso, Testata Mutante Negasonica, Firefist, Yukio e Dopinder, con la regia di Drew Goddard. Qui le parole precise di Crews riguardo il suo ritorno:

Volevano farmi morire, ma senza dovermi necessariamente tagliare la testa o altro, così da tenere aperta qualche possibilità per un ritorno futuro. Mi piacerebbe molto tornare per Deadpool 3.

Che ne dite? Credete che un suo ritorno possa funzionare? Io personalmente non credo proprio, a meno che non lo facciano morire ancora una volta tre secondi dopo la sua introduzione. Lì sarebbe ancor più geniale.

X-Force non ha ancora una data d’uscita, ma sappiamo che alla regia e alla sceneggiatura abbiamo Drew Goddard. Nel cast per ora confermati solamente Ryan Reynolds (Wade WIlson / Deadpool), Josh Brolin (Nathan Summer / Cable) e Zazie Beetz (Domino).