Death Stranding: Troy Baker nell’ultimo trailer rilasciato al Tokyo Game Show

Death Stranding è uno dei titoli che noi videogiocatori stiamo tenendo sott’occhio con enorme interesse. Pochissimo si sa del videogioco creato dal maestro Hideo Kojima e il nostro interesse si è fatto sempre più vivo con l’uscita degli ultimi trailer, rilasciati durante le varie fiere video ludiche come l’E3. Attualmente si sta tenendo un’altra fiera a tema videogiochi, ovvero il Tokyo Game Show, fiera di un certo peso durante la quale è stato mostrato anche un approfondito gameplay di Sekiro: Shadows Die Twice di Fromsoftware, ma ecco che arriva anche un nuovo, breve, ma intensissimo, trailer per Death Stranding.

Più che un trailer sembra essere un breve filmato estrapolato del gioco, intitolato L’uomo con la maschera d’oro, titolo che si riferisce ad un personaggio della storia che viene mostrato per la prima volta in questo trailer e che rivela un’altra grandissima aggiunta all’allucinante cast del videogioco, ovvero l’attore e doppiatore Troy Baker. Baker ha interpretato mille volti all’interno di tantissimi videogiochi. E’ stato Joel in The Last of Us, Sam Drake in Uncharted 4, Joker in Batman: Arkham Origins e Batman stesso in Batman: The TellTale Series. Un attore immenso che Kojima non poteva non usare per questo suo grande progetto, e a giudicare dal trailer sembra aver fatto un’ottima scelta.

Riguardo al personaggio con la maschera d’oro non sappiamo nulla, ma sembra essere il villain della situazione, e già da questi pochi minuti sembra essere a dir poco minaccioso. Qui di seguito trovate il video che ce lo presenta.


[amazon_link asins=’8863553793,B0058H1YOG,B01LNS28NO,B00BEW5E18′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1d91a3c6-6103-11e8-96c0-a953e0a94de4′]


Death Stranding (デス・ストランディング, Desu Sutorandingu) è un videogioco d’azione, ideato da Hideo Kojima, attualmente sotto sviluppo da parte di Kojima Productions, e pubblicato da Sony Interactive Entertainment, per PlayStation 4. Ancora non si molto della trama, ma sappiamo che dietro vi è la mano del regista messicano Guillermo Del Toro e che potrebbe essere ambientata in Islanda. I personaggi protagonisti saranno interpretati tramite mo-cap da Norman Reedus, Mads Mikkelsen, Lea Sydeoux, Troy Baker e lo stesso Del Toro.