Deathstroke: la Warner parrebbe essere in lavorazione per uno stand-alone

Quando Ben Affleck fu accreditato come sceneggiatore e regista oltre che protagonista dello stand-alone sul Cavaliere Oscuro all’interno dell’universo espanso della DC Films, venimmo a conoscenza del fatto che Joe Manganiello era stato scelto per il ruolo di Deathstroke, poi Affleck lasciò il ruolo da regista, i rumor più assurdi si susseguirono sul web, ed alla fine Matt Reeves fu scelto per la direzione.

Con il regista di due film della trilogia reboot de Il Pianeta delle Scimmie al timone quindi, e lo script in fase di rielaborazione, il casting dell’aitante attore era stato messo in dubbio, ma oggi a quanto pare possiamo parzialmente confermare che l’attore è ancora nel ruolo.

The Wrap avrebbe infatti riportato che non sono Joe Manganiello è ancora Deathstroke ma che Gareth Evans sarebbe in trattative per dirigere un cinecomic sul personaggio. Cercando conferma per la cosa il noto sito Batman-News ha chiesto a Umberto Gonzalez di rilasciare un commento al riguardo, ed a quanto pare il film parrebbe esser effettivamente in lavorazione, anche se non sappiamo se farà parte della DC Films o della nuova etichetta per le pellicole al di fuori dell’universo espanso.

Ad ogni modo però rimaniamo in attesa di conferme da parte della Warner per dare una certezza al tutto.

Deathstroke (noto anche come Deathstroke the Terminator), il cui vero nome è Slade Wilson, è un personaggio dei fumetti DC Comics creato da Marv Wolfman e George Pérez, apparso per la prima volta sulle pagine di The New Teen Titans vol. 1 n. 2 del dicembre 1980. Deathstroke si è classificato al 32º posto nella classifica dei più grandi cattivi nella storia dei fumetti secondo IGN.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: