Disney annuncia tutte le nuove date d’uscita dei suoi blockbuster

La Disney ha apportato cambiamenti radicali al suo calendario delle uscita cinematografiche 2020 e 2021 a causa della pandemia di Coronavirus, inclusa la decisione di far debuttare Artemis Fowl direttamente su Disney +.

Mulan e Black Widow sono stati spostati a luglio e novembre 2020 dopo essere stati ritardati a causa della pandemia di coronavirus e delle chiusure dei cinema in tutto il mondo, mentre il promettente franchise di Jungle Cruise è stato rinviato di ben un anno, all’estate 2021.

Questi sono stati solo alcuni dei momenti salienti annunciati venerdì mentre Disney ha rivelato cambiamenti radicali nei suoi calendari di rilascio per il 2020 e il 2021 – inclusa la decisione di far debuttare il titolo di maggio, Artemis Fowl, direttamente su Disney +, una mossa che potrebbe infastidire alcuni proprietari di cinema. Tuttavia, lo studio cinematografico sta ponderando anche di seguire il corso cinematografico tradizionale per i suoi film.

Mulan e Black Widow, originariamente fissati rispettivamente per fine marzo e inizio maggio, sono stati tra i primi blockbuster di Hollywood estratti dal calendario il mese scorso poiché praticamente tutti i cinema hanno chiuso negli Stati Uniti, così come in gran parte del mondo.

Nessuno è ancora sicuro per quanto tempo dureranno le chiusure e si aspettano che il blackout continui anche lungo la stagione estiva. In segno di ottimismo, la Disney ha deciso di fissare Mulan per il 24 luglio. La nuova data del film apparteneva a Jungle Cruise, che è stato rinviato di un anno intero, al 30 luglio 2021. Questo tipo di effetto domino sta influenzando tutti i principali studi di Hollywood e sta rimodellando il calendario generale delle uscite fino al 2021. È stato particolarmente evidente quando la Disney ha annunciato una serie di nuove date e conseguenti ritardi per i nuovi film coi supereroi Marvel.

La nuova data di Black Widow è il 6 novembre 2020, che precedentemente apparteneva a The Eternals, che ora esce il 12 febbraio 2021, data precedentemente detenuta da Shang-Chi. Quest’ultimo si sta trasferendo al 7 maggio 2021, sostituendo Doctor Strange 2, ora fissato per il 5 novembre 2021. Ciò ha spinto Thor: Love And Thunder a trasferirsi al 18 febbraio 2022. La data del 6 maggio 2022 di Black Panther 2 rimane invariata, mentre Captain Marvel 2 è stato spostato di due settimane all’8 luglio 2022.

Tra gli altri cambiamenti nell’impero cinematografico Disney, il film con Ryan Reynolds, Free Guy, è stato spostato dal 3 luglio all’11 dicembre di quest’anno, mentre a quanto pare non sono cambiati i piani per il West Side Story di Steven Spielberg, fissato per il 18 dicembre, come anche The Last Duel di Ridley Scott, fissato per il 25 dicembre.

Search French e The French Dispatch di Wes Anderson erano pronti per uscire il 14 luglio e ora lo faranno il 16 ottobre, più vicini alla stagione dei premi. All’interno dello studio live-action della Disney – casa di Mulan – il film senza titolo Indiana Jones è stato spostato di nuovo di un anno, dal 9 luglio 2021 al 29 luglio 2022.

Alcuni titoli in ritardo rimangono senza data, tra cui La storia personale di David Copperfield, Antlers, Woman in the Window e The New Mutants. Le nuove date dovrebbero essere annunciate presto.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: