Doctor Strange: quando Jesscia Chastain rifiutò un ruolo con classe

Jessica Chastain rifiutò con grande classe un ruolo in Doctor Strange, speranzosa per un ruolo più importante.

Con i recenti scandali e i cambiamenti portati dal movimento #MeToo il ruolo delle donne all’interno dell’industria del cinema d’intrattenimento sta cambiando radicalmente, anche se in realtà da sempre ci sono state protagoniste femminili che hanno fatto il culo a mostri e robottoni come nessun’altro.

Aldilà di ciò, l’attrice Jessica Chastain si è sempre schierata dalla parte di questo movimento desiderosa, lei in primis, di voler essere al centro di storie che vedono solitamente uomini come protagonisti. E’ proprio per questo motivo se la celebre attrice ha rifiutato un ruolo in Doctor Strange: lo stand alone che ha introdotto l’omonimo personaggio nel Marvel Cinematic Universe interpretato da un Benedict Cumberbatch in ottima forma.

Leggi anche: Loki sarà collegato al sequel di Doctor Strange

Ovviamente si tratta del ruolo di Christine Palmer, andato poi a Rachel McAdams; un personaggio essenziale per il percorso di Stephen Strange, ma secondario e non protagonista di scene d’azione. La Chastain è infatti rifiutato il ruolo perché se vuole essere un personaggio all’interno del MCU vuole essere una super eroina che prende a cazzotti i cattivoni.

In pratica, la Chastain non si vuole perdere la parte divertente dell’esser parte di questo universo. Come darle torto!

A rivelare ciò è il co-sceneggiatore del film C. Robert Cargill:

Questa è la cosa interessante. Hollywood sta iniziando a scoprire che molte attrici là fuori vogliono interpretare supereroi tanto quanto gli attori uomini. So che è successo con Scott [Derrickson]. È andato da Jessica Chastain per farle conoscere Doctor Strange, perché la stavamo considerando per un ruolo. E pare che lei abbia detto qualcosa del tipo: ‘Ehi, guarda, questo progetto sembra fantastico, e mi piacerebbe farlo. Ma avrò solo una possibilità di essere in un film Marvel e diventare un personaggio Marvel; insomma, mi sono allenata nel balletto e voglio davvero indossare un mantello’. Quello è stato il rifiuto più bello di sempre. Voleva essere in un film Marvel, ma voleva essere il supereroe, non il Night Nurse.

 

Fonte: HeroicHollywood


Doctor Strange è un film del 2016 con Scott Derrickson alla regia, su una sceneggiatura di C. Robert Cargill e dello stesso Derrickson, basata sui fumetti di Stan Lee e Steve Ditko, e con Kevin Feige come produttore.

La fotografia è a cura di Ben Davis, mentre la colonna sonora è composta da Michael Giacchino.

Nel cast Benedict Cumberbatch (Dr. Stephen Strange / Dormammu), Chiwetel Eijofor (Karl Mordo), Rachel McAdams (Christine Palmer), Mads Mikkelsen (Kaecilius), Benedict Wong (Wong), Michael Stuhlbarg (Nicodemus West) e Tilda Swinton (Antico).

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: