Doctor Who: Benedict Cumberbatch si esprime riguardo a Jodie Whittaker

Quando il colpo di scena a seguito dell’abbandono di Peter Capaldi dalla serie Doctor Who, arrivo online la rivelazione che il nuovo dottore sarebbe stato interpretato da Jodie Whittaker, e quindi sarebbe stato di sesso femminile.

Nemmeno a dirlo che il web è esploso con pensieri sia positivi che negativi, ma fino ad ora nessuna celebrità in particolare si era espressa circa questa scelta di casting, quindi oggi vi riportiamo un’intervista realizzata da Variety all’attore Benedict Cumberbatch in cui ha avuto modo di spiegare la propria opinione in merito, dichiarando come il fatto che il Dottore sia adesso di sesso femminile non sia un problema:

“E’ un alieno. Perché non potrebbe essere una donna? Perché non potrebbe essere di qualsiasi genere? Per me non è importante. Non parlo come qualcuno che ha il diritto, in quanto fan, di avere una forte opinione in merito. Parlo solamente come qualcuno che vuol vedere Jodie Whittaker che impersona il Dottore. Penso sia un’attrice straordinaria e siamo fortunati, culturalmente, che una tale attrice di talento abbia accettato, lasciando da parte ogni discussione riguardo se sia sbagliato o meno.”

L’attore ha poi concluso rispondendo ironicamente alla domanda se sia possibile che ci sia, prima o poi, una Sherlock donna, dicendo semplicemente “perché no? Non m’importa. Sherlockina arriverà presto!“.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: