Doug Jones mostra un inedito dietro le quinte de I Fantastici 4 e Silver Surfer

I fan della Marvel possono avere dare un nuovo sguardo davvero sorprendente su come Silver Surfer ha preso vita in I Fantastici 4 e Silver Surfer del 2007, grazie a Doug Jones, l’attore che ha interpretato l’araldo di Galactus.

Jones ha deciso di celebrare i 15 anni dalle riprese del film condividendo una foto dietro le quinte che dovrebbe aprire gli occhi a chiunque pensi che Silver Surfer nel film sia stato una creazione fatta interamente in CGI.

Jones ha twittato la foto, che lo mostra in costume intero come Silver Surfer, piegato quasi parallelamente al suolo con l’assistenza dei membri della crew e delle corde per simulare l’effetto sky-surf.

“Se pensavate che il mio personaggio, Silver Surfer, in I Fantastici 4 e Silver Surfer fosse tutto in CGI, questa foto dietro le quinte del nostro servizio di 15 anni fa dimostra il contrario”, ha twittato Jones. “Miglioramenti CGI aggiunti in post produzione.”

Potete vedere la foto qui sotto:

Jones ora interpreta Saru in Star Trek: Discovery su Paramount+ . Parlando con ComicBook del suo ruolo in Star Trek l’anno scorso, Jones ha anche detto che sarebbe ansioso di tornare al ruolo di Silver Surfer se si presentasse l’opportunità, magari proprio nel prossimo film dei Fantastici Quattro dei Marvel Studios ambientato nel MCU.

“Se avessero intenzione di riportare Silver Surfer al cinema, e [se] mi venisse offerto l’opportunità di tornare, la coglierei al volo. Mi è piaciuto interpretarlo”, ha detto Jones. “Era così eroico, angelico e persino simile a Cristo. È il tipo di supereroe che voglio essere nella mia vita reale. E bellissimo. Aveva il culo migliore che abbia mai avuto in un film. Quindi, se potessi interpretarlo ancora una volta, coglierei al volo l’occasione, certo.”

In un’intervista con Deadline nel 2018, Jones ha confrontato i due ruoli, dicendo:

“Ho avuto il piacere di interpretare Silver Surfer in Fantastic Four: Rise of the Silver Surfer, ma per farlo ho esplorato i fumetti e le sue origini. Mi piace entrare in contatto con personaggi del genere”, ha detto. “Quelli che sacrificano qualcosa, lasciano qualcosa dietro per una causa più grande, come Saru.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: