Dragon’s Lair: in arrivo un film live-action prodotto da Netflix

In arrivo un film live-action prodotto da Netflix del videogioco arcade Dragon’s Lair, con Ryan Reynolds come possibile protagonista.

Al momento qualsiasi tipo di produzione, o distribuzione, cinematografica è ferma a causa dell’emergenza Coronavirus, ma appena tutto questo finirà Netflix dovrebbe partire con la produzione di una trasposizione cinematografica, live-action, del celebre videogioco Dragon’s Lair: gioco arcade del 1983 animato dal celebre regista e animatore Don Bluth, noto per film come Anastasia e Alla ricerca della valle incantata.

Il film verrà scritto dai fratelli Dan e Kevin Hageman, già sceneggiatori di Scary stories to tell in the dark, prodotto da Roy Lee con la sua Vertigo, Trevor Engelson con la sua Underground Films, Gary Oldman, Jon Pomeroy, lo stesso Don Bluth e Ryan Reynolds con la sua Maximum Effort, il quale è anche in trattative per interpretare il protagonista del film.

Del progetto non si sa nient’altro, visto che finché la situazione non migliora la situazione cinematografica di certo non si sbloccherà, ma vista la grande fama che ha raggiunto Reynolds negli ultimi anni, e visto che ha già collaborato con Netflix per 6 UndergroundRed Notice (le cui riprese sono al momento sospese) direi che è più che probabile vederlo nel ruolo del protagonista.

Che possa essere adatto o meno sarà da vedere quando si avrà modo di capire che tono si deciderà di dare alla storia.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: