Dune: Jason Momoa in trattative per il reboot di Denis Villeneuve

Stando a The Wrap, Jason Momoa è in trattative con la Legendary per unirsi al cast del reboot di “Dune” diretto da Denis Villeneuve.

L’adattamento del romanzo classico di Frank Herbert del 1965 è stato associato a grandi nomi negli ultimi mesi. Timothee Chalamet sarà protagonista insieme a Rebecca Ferguson, Dave Bautista, Stellan Skarsgård, Charlotte Rampling, Javier Bardem e Josh Brolin. Anche Bardem è ancora solo in trattative.

Ambientato in un lontano futuro, Dune racconta la storia di Paul Atreides, interpretato da Chalamet, la cui famiglia accetta il controllo di Arrakis, un pianeta che è l’unico produttore conosciuto di una risorsa molto ambita ed è quindi contestato da parecchie famiglie d’élite. Dopo che Paul e la sua famiglia vengono traditi, il protagonista deve condurre una ribellione per ripristinare il controllo della sua famiglia su Arrakis.

Secondo le informazioni Momoa è in trattative per interpretare Duncan Idaho, un pilota e leale guerriero che serve la famiglia Atreides. L’attore sta uscendo adesso dalla grande corsa al botteghino come protagonista della film Warner/DC Films Aquaman, che ha incassato 1,1 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Il progetto sarà prodotto da Mary Parent, Cale Boyter e Villeneuve. Thomas Tull sarà produttore esecutivo insieme a Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert per la proprietà di Frank Herbert e Kevin J. Anderson fungerà da consulente creativo.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: