Dune: una reazione da una piccola anteprima lo paragona a Star Wars e Il Signore Degli Anelli

Il nuovo film di Dune ha creato dubbi e lamentele sin dal suo primo annuncio, sopratutto fra i fan del film nato dalla visione di David Linch, ma con Denis Villeneuve al timone non credo ci sia molto da preoccuparsi, sopratutto dopo il sensazionale Blade Runner 2049.

Dovremmo aspettare un po’ èprima di poter vedere il nuovo film di Villeneuve, ma a quanto pare ci sono alcune persone che lo hanno già visionato, e con un commento online sono arrivati a paragonarlo a grandi saghe leggendarie come Il Signore degli Anelli e Star Wars.

A quanto pare Dune ci farà emozionare come ha fatto “20 anni fa Il Signore Degli Anelli e 40 anni fa la saga di Star Wars“, questo è ciò che dice il tweet che facendo il giro del web. Anche Brian Clement, scrittore e produttore canadese, ha potuto visionare quella che a quanto pare è stata una piccola anteprima a porte chiuse, riservata solo a un ristretto gruppo.

“Non credo di esagerare quando dico che molte persone avranno la pelle d’oca / le lacrime nel momento in cui vedranno questo film”, ha detto Clement. “Credo che questo film stupirà come ha fatto 20 anni fa Il Signore Degli Anelli e 40 anni fa la saga di Star Wars.”

Qui sotto potete leggere i suoi tweet:

https://twitter.com/brianfhclement/status/1218291363369881600?s=20

https://twitter.com/brianfhclement/status/1218297798849974272?s=20

Dune uscirà nelle sale statunitensi il 20 novembre 2020, con Denis Villeneuve alla regia, su una sceneggiatura di Eric Roth, John Spaihts e dello stesso Villeneuve, tratta dall’omonimo romanzo di Frank Herbert, e con Cale Boyter, Joseph M. Caracciolo Jr., Mary Parent e Denis Villeneuve come produttori. La fotografia sarà a cura di Greig Fraser, mentre la colonna sonora sarà composta da Hans Zimmer.

Nel cast Timothée Chalamet (Paul Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Jason Momoa (Duncan Idaho), Josh Brolin (Gurney Halleck), Zendaya (Chani), Dave Bautista (Glossu ‘Beast’ Rabban), Oscar Isaac (Duke Leto Atreides), Javier Bardem (Stilgar), Charlotte Rampling (Madre Mohiam) e Stellan Skarsgård (Barone Harkonnen).

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: