Dunkirk: Christopher Nolan non era consapevole della fama di Harry Styles

Il 31 agosto arriverà nelle sale un film che non vedo l’ora di vedere: Dunkirk. Si tratta dell’ultimo film di Christopher Nolan, a parer mio uno dei migliori registi moderni (sì, è una cosa che dicono praticamente tutti ma che ci posso fare se questo inglese mi fa emozionare ogni volta) che stavolta tratterà il genere bellico. L’attenzione di molte persone si è focalizzata sul film soprattutto per la presenza di Harry Styles all’interno del cast.

Non credo che Styles necessiti di molte presentazioni, ma per chi non lo conoscesse è stato uno dei membri principali degli One Directions. La band, e lo stesso, Styles non hanno un’ottima reputazione, soprattutto sul web. Personalmente non mi piace per niente la loro musica, essendo molto per ragazzine, quindi quando ho visto il suo nome all’interno del cast del film di uno dei miei registi preferiti capirete che sono rimasto parecchio scioccato. Ad ogni modo, durante una recente intervista con The Hollywood Reporter, Nolan ha avuto modo di parlare di Harry Styles, affermando che non credeva che fosse così famoso:

Non ero realmente consapevole di quanto fosse famoso Harry Styles. Voglio dire, mia figlia me ne aveva parlato, i miei figli me ne avevano parlato, ma non ero informato più di tanto sulla cosa. La realtà dei fatti è che l’ho ingaggiato perché era adattissimo alla parte e si è letteralmente guadagnato il suo posto a tavola.

Queste sono parole che mi tranquillizzano e non poco. Styles non sarà un grandissimo cantante, ma se un regista come Nolan ha deciso di dargli una parte all’interno di un suo film allora vuol dire che questa parte se l’è meritata. Nolan non è uno che inserisce nomi simili solamente per acchiappare pubblico, mica è Michael Bay. Quindi sono molto curioso di vedere Harry Styles all’opera.


Trailer italiano per Dunkirk


A parlare del cantante con THR è anche Mark Rylance, anch’esso presente nel cast del film. Ecco quanto dichiarato dall’attore:

Ho saputo di Harry da mia nipote di 11 anni. Era emozionatissima, più di quanto avvenuto con quello che ho fatto in precedenza, il tutto perché avrei recitato con Harry Styles. Ho vinto un Oscar e tre Tony Award, ma con questa cosa ho davvero guadagnato la sua stima. Ho vinto un Harry!

Ok, questo è un po’ triste per il povero Rylance. Ma la nipote ha solamente 11 anni, mi sembra giusto che non abbi ancora visto Il Ponte delle Spie o altri film col nonno (pensate quanto sarebbe figo avere Mark Rylance come nonno). Voi che ne pensate? Credete che Harry Styles possa aver dato una buona e sorprendente interpretazione?

Dunkirk uscirà il 31 agosto 2017, con Christopher Nolan alla regia e alla sceneggiatura. Nel cast Tom Hardy (Farrier), Cillian Murphy, Kenneth Branagh (Comandante Bolton), Harry Styles (Alex), Mark Rylance (Dawcett), Fionn Whitehead (Tommy) e James D’Arcy (Capitano Winnant). La fotografia sarà a cura di Hoyte Van Hoytema, mentre la colonna sonora porterà ancora una volta la firma di Hans Zimmer.

 

 

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: