E3 2016: la conferenza Bethesda

Finalmente è iniziato l’E3 di Los Angeles, la più grande fiera dedicata al mondo video ludico durante la quale le major possono annunciare nuovi titoli o mostrarne altri che erano stati già annunciati. Ad aprire la fiera è stata, come sempre, Bethesda che nonostante abbia presentato pochi giochi ci ha lasciato a bocca aperta come ogni anno.

Iniziamo col parlare di alcuni giochi celebri di Bethesda  già usciti. Fallout 4 nei prossimi mesi riceverà tre aggiornamenti:

  1. Contraptions Workshop: sarà disponibile la prossima settimana e permetterà di creare nuovi oggetti, come rampe e bacheche per la armi
  2. Vaul-Tec Workshop: permetterà ai giocatori di costruire e gestire il loro Vault personale. Beh, come aggiunta è davvero notevole! Diciamo che hanno preso spunto dal successo di Fallout Shelter.
  3. Nuka World Amusement Park: uscirà ad agosto e sarà un’espansione più classica, ovvero una nuova area esplorabile con nuove missioni.

Ma ci sono grandi novità anche per il già citato Fallout Shelter, il gioco per mobile che ci permette di gestire il nostro Vault personale. A luglio arriveranno tantissime novità: un nuovo sistema di combattimento, nuove zone esplorabili, nuovi nemici e sarà disponibile anche una versione per PC. Ovviamente sarà gratuita e condividerà il salvataggio della versione mobile.

Per chiudere in bellezza con Fallout 4, sarà disponibile una versione per HTC Vive, sistema per la realtà virtuale, dal 2017. Wow, finalmente cominciamo a fare sul serio con questa realtà virtuale.

Anche Doom avrà la sua prima espansione gratuita, chiamata Unto The Evil, entro la fine dell’estate e comprenderà tre mappe multiplayer, due nuove modalità (Exodus e Sector) e un nuovo demone da poter impersonare, Harvester.

La vera bomba però arriva adesso. The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition arriverà!! Esatto, Skyrim, attualmente il mio gioco preferito, uscirà in versione remastered per PC, Xbox One e PS4 e la cosa bella è che chi ha già la versione PC, con anche tutte le espansioni, potrà scaricare la Special Edition gratuitamente. Non si sa però se ciò sarà possibile anche per i giocatori console che però non avranno solamente un banale remastered con la grafica potente e i 60 fps. Anche i giocatori di console potranno usufruire delle MOD!! Bethesda aveva già implementato questa funzione con Fallout 4 e non sembra volersi fermare, garantendo così un’esperienza di gioco molto varia anche per chi gioca su console.

Anche The Elder Scrolls Online riceverà un aggiornamento niente male. L’aggiunta si chiama One Tamriel e permetterà al giocatore di esplorare il mondo senza restrizioni, modificando la forza dei nemici in base alle proprie abilità, eliminando però i veteran rank.

Qui sotto trovate il video in cui vengono annunciate tute queste bellissime cose.

 

Passiamo ora ai nuovi titoli di casa Bethesda. Alcuni rumor riportavano che sarebbe stata annunciata una versione remastered di Prey 2, sparatutto sci-fi molto apprezzato dai fan, ma il franchise della serie non vide più la luce a causa di uno sviluppo divenuto fin troppo travagliato. Così Bethesda ha deciso di non dare ai fan una remastered ma bensì un vero e proprio reboot della serie!

A sviluppare il gioco sarà Arkane Studios Austin e il gioco sarà incentrato su uomo, Morgan, su cui sono stati fatti vari esperimenti per far evolvere l’umanità, ma la stazione spaziale in cui si trova viene attaccata da una razza aliena e dovrà sopravvivere all’invasione. Il gioco sarà disponibile per Xbox One, PS4 e PC e trovate il trailer qui sotto. La sua uscita è prevista per il 2017.

Non sono sicuro che siano immagini di gioco, e ne dubito, ma se così fosse allora tanto di cappello per la grafica. Il gioco dal trailer mi convince non poco, sembra essere uno sparatutto molto inquietante e il finale mi fa pensare a una sorta di sfida anche psicologica per il personaggio. Mi ha ricordato un po’ Moon il finale. Voi che ne dite di questo reboot? Avete giocato gli altri?

Continuiamo con Dishonored 2, già annunciato all’E3 dell’anno scorso con un cinematic trailer ma oggi Bethesda ci regala un nuovo trailer composto solamente da immagini di gioco, per farci capire che tipo di gameplay avremo e la grafica del titolo.

Come possiamo vedere dal trailer il gioco riprende il gameplay del primo capitolo, con l’azione stealth, le armi bianche e da fuoco insieme a dei poteri sovrannaturali. E tutto ciò mi attizza non poco, anche se devo ancora recuperare il primo capitolo, ma la grafica non mi sembra proprio una da gioco next gen, nonostante ciò, l’atmosfera steampunk fa la sua porca figura.

Per Dishonored 2 è stata annunciata la collector’s edition che includerà una replica della maschera di Corvo, protagonista del primo capitolo, l’anello di Emily Kaldwin, protagonista di questo secondo capitolo, la steelbook del gioco e la versione da scaricare digitale di Dishonored: Definitive Edition, così chi è interessato a giocare questo secondo capitolo ma non ha giocato il primo può prendere due piccioni con una fava.

Dishonored 2 Collector's Edition

Infine Bethesda ha rispolverato un altro storico franchise con il nuovo Quake Champions. Il gioco sarà molto simile a Overwatch della Blizzard e sarà un gioco online solamente per PC, di cui è stato mostrato un avvincente trailer che trovate qui sotto.

Ovviamente per tutti quelli che hanno apprezzato il già citato Overwatch consiglio vivamente questo nuovo Quake perché sembra davvero eccezionale.

Alla fine possiamo dire che Bethesda come al solito ci ha soddisfatto e soprattutto sorpresi con i suoi annunci. Insomma, i giocatori di Fallout 4 potranno spolpare il gioco ancora per molto, insieme ai fan di Doom che potranno godere della prima espansione. I fan di Skyirm (eccomi) potranno rivivere questa avventura con la remastered e le mod. I fan di Prey potranno giocare un reboot della serie, e penso proprio che anch’io lo proverò. Coloro che hanno apprezzato Dishonored potranno vedere come prosegue la saga e i veterani di Quake torneranno a combattere con nuovi personaggi.

Che ne pensate di questa prima conferenza? Vi ha soddisfatto? E se sì, qua è stato l’annuncio che più vi fomentato? Per me la remastered di Skyrim, se non si era già capito…