E3 2018: tutti gli aggiornamenti dalla conferenza Ubisoft!

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo la conferenza Microsoft che ha presentato in particolare Cyberpunk 2077, ma anche un altra serie d’incredibili giochi; dopo la conferenza Bethesda che ugualmente ci ha sorpresi non poco, ecco che ad un giorno perché la E3 cominci effettivamente, vi mostriamo tutti i trailer mostrati e il fantastico spettacolo che la Ubisoft ha messo su.

Per primo ha annunciato uno dei giochi che sappiamo essere di maggior successo, il nuovo Just Dance, che è stato introdotto con un sensazionale, quanto sorprendente, sipario musicale che ha anche aperto la conferenza Ubisoft.

Ma naturalmente questo è solo uno dei titoli che ha presentato. La compagnia ha subito mostrato i denti , confrontandosi con i “concorrenti” all’E3 rilasciato il trailer di un giovo paventato da un po’ e che finalmente ha un’identità. Stiamo parlando ovviamente di Beyond Good & Evil 2, che si mostra con il suo sensazionale cinematic trailer.

Per quanto riguarda l’argomento “Tom Clancy’s”, per primo ha calcato il palcoscenico Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege, di cui è stato annunciato il rilascio di un documentario dedicato ai professionisti del gioco. Ma quello di cui tutti volevano sentir qualcosa è certamente il gioco già presentato ad un’altra delle conferenze, che però in questa sarebbe stato più approfondito, Tom Clancy’s The Division 2. Questa volta porterà i nostri eroi in una devastata Washington D.C. in mano a banditi e tiranni. Il gioco sarà caratterizzato dal fatto di poter scegliere fra tre tipi di specializzazioni, ognuna rappresentata da un’arma e con abilità specifiche, cosa che certamente stuzzica la fantasia dei fan, ma la vera notizia è stato l’annuncio di ben 3 DLC da scaricare gratuitamente, che aggiungeranno parti di storia alla trama principale.

Non molto da dire in questo caso. I Rabbids incontrano Donkey Kong in un gioco frutto della collaborazione fra Nintendo e Ubisoft, e per celebrare la cosa il gioco è stato presentato sul palco con un esibizione live della colonna sonora. Davvero entusiasmante! Ma la collaborazione fra le due case non è terminata qua, infatti pochi minuti dopo è stato presentato il cinematic trailer di Starlink. Come sempre, potete vederli qui sotto.

Era tempo fa quando la Ubisoft sorprese tutti con la dinamica navale di Assassin’s Creed Black Flag, certamente la parte migliore del gameplay dell’intero gioco, e quindi, cavalcando poi l’onda del Sea of Thieves di Microsoft anche la Ubisoft ha voluto dare il proprio sguardo videoludico al mondo dei pirati. Qua sotto potete infatti vedere il gameplay trailer di Skull & Bones. Ditemi se non vi ricorda Black Flag!

Horror, progetto per VR, e Elijah Wood. Serve altro?

Ed alla fine, quello che aspettavamo tutti. Ci sarebbe anche For Honor: Marching Fire il cui trailer è visibile a questo indirizzo, ma vogliamo passare velocemente al titolo caldo di questa conferenza Ubisoft. Ovviamente parliamo di Assassin’s Creed Odyssey. Come vi abbiamo anticipato oggi il gioco permetterà una totale immersione nel mondo dell’Antica Grecia e nella seconda guerra del Peloponneso. Da notare come si potrà effettivamente scegliere il personaggio all’inzio del gioco, fra Alexios e Kassandra, e nei dialoghi saranno inserite delle particolarità che ci permetteranno di scegliere il nostro “percorso morale”, chiamiamolo così. Il combat system ricorda a tratti quello implementato dalla CD Poject per The Witcher 3: Wild Hunt.

Qui sotto vi mostriamo il cinematic trailer e in allegato anche il gameplay trailer. Godetevelo e fateci sapere cosa ne pensate di questo parco titoli!