Eternals: una scena eliminata vede Sprite e Dane Whitman parlare di dinosauri

I Marvel Studios hanno rilasciato una nuova scena eliminata da Eternals prima del debutto in streaming del film.

La scena vede Sprite (Lia McHugh) visitare il museo e conversare con Dane Whitman (Kit Harington). Anche se la conversazione, a prima vista, sembra riguardare i dinosauri (Deviants), Atena (Thena) e le illusioni in cui l’umanità sceglie di credere, alla fine tutto torna alla relazione di Whitman con la “zia” di Sprite, Sersi.

Di seguito potete guardare la scena eliminata, che la Marvel ha rilasciato tramite IGN. Questa scena segue un’altra scena eliminata che coinvolge i Vendicatori e Thanos.

Il film Marvel Studios Eternals segue un gruppo di eroi sovrumani che ha protetto la Terra fin dall’alba dell’umanità. Quando mostruose creature chiamate Devianti, ritenute scomparse da tempo, ritornano misteriosamente, gli Eterni devono riunirsi per difendere l’umanità ancora una volta.

Il cast del film comprende Gemma Chan, che interpreta Sersi, amante dell’umanità; Richard Madden, che interpreta l’onnipotente Ikaris; Kumail Nanjiani, che interpreta Kingo, dotato dei poteri del cosmo; Lia McHugh, che interpreta Sprite, eternamente giovane e al tempo stesso piena di saggezza; Brian Tyree Henry, che interpreta l’intelligente inventore Phastos; Lauren Ridloff, che interpreta la velocissima Makkari; Barry Keoghan, che interpreta il solitario Druig; Don Lee, che interpreta il potente Gilgamesh. Kit Harington interpreta Dane Whitman, mentre Salma Hayek interpreta la leader saggia e spirituale Ajak e Angelina Jolie veste i panni dell’impetuosa guerriera Thena.

Il film è diretto da Chloé Zhao e prodotto da Kevin Feige e Nate Moore, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Kevin de la Noy sono i produttori esecutivi. Il soggetto è di Ryan Firpo & Kaz Firpo, mentre la sceneggiatura è firmata da Chloé Zhao e Chloé Zhao & Patrick Burleigh e Ryan Firpo & Kaz Firpo.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: