Eterni: Kevin Feige parla di come col film si possa giocare con la mitologia

Svariati film dell’Universo Cinematografico Marvel hanno esplorato diverse parti della storia. Mentre Captain America: Il Primo Vendicatore ci ha permesso di dare uno sguardo al mondo negli anni ’40, Captain Marvel sarà ambientato negli anni ’90, e poi ci sono film come Thor e Guardiani della Galassia, che hanno esplorato l’universo da un proprio punto di vista.  Tuttavia, con un universo in continua espansione, c’è sempre bisogno di sempre più terreno da coprire, e da nessuna parte questo è più evidente che nell’arrivo imminente degli Eterni nell’UCM, come ben sa Kevin Feige.

Poco si sa del prossimo progetto se non che dovrebbero essere Matthew e Ryan Firpo a scriverlo, e mentre i Marvel Studios già si prodigano per progettare i piani post-Avengers 4 per Captain Marvel, Black Panther e Spider-Man, Kevin Feige si è messo ha spiegare che non solo l’UCM pone le basi per gli Eterni, ma che potranno espandere ulteriormente le vie inesplorate dell’universo cinematografico.

Durante la conferenza stampa per Ant-Man e Wasp, ScreenRant ha parlato con il boss in persona e gli ha parlato di come Jack Kirby ha legato gli Eterni alla mitologia greca, e se ci sono possibilità di vedere questa particolarità nel futuro film:

“Beh, una delle cose più interessanti di questa proprietà e di quello che Jack Kirby ha fatto con ciò, oltre a quello che è stato fatto negli ultimi anni. Si chiamano Eterni, sono in circolazione da molto tempo. Sai? C’è un’idea circa tutti questi miti e leggende dei tempi antichi, che siano ispirati dagli Eterni?

Erano Eterni? E’… sai, una sorta di particolarità sci-fi sugli antichi alieni che pensiamo sarebbe interessante da esplorare un giorno.”

Quindi cosa riserba il futuro? Gli Eterni sono personaggi piuttosto particolari, creati dalla leggenda del fumetto americano Jack Kirby nel 1976. Sono una razza di antichi esseri umani creati un milione di anni fa dalle entità cosmiche conosciute come i Celestiali. Questi esseri arrivarono sulla Terra ed accelerarono l’evoluzione di una manciata di soggetti, dando così loro il potenziale genetico per manipolare mentalmente quantità limitate di energia cosmica, così come altri tratti sovrumani.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: