F9: The Fast Saga, Michelle Rodriguez potrebbe aver confermato la location spaziale

La famiglia si sta audacemente avventurando tra le stelle per la prossima puntata del franchise di Fast & Furious, come confermato dalla star della serie Michelle Rodrigue.

L’attrice ha infatti apparentemente confermato che F9: The Fast Saga si avventurerà oltre l’atmosfera della Terra. Mentre Ludacris ha solo accennato alla possibilità durante una precedente intervista, Rodriguez apparentemente ha confermato ciò a cui alludeva il suo co-protagonista durante una recente intervista al The Jess Cagle Show di Sirius XM.

I fan dovranno aspettare un bel po’ prima di vedere come se caverà Dominic Toretto in assenza di gravità, poiché F9: The Fast Saga è stato posticipato al 2021 a causa della pandemia di coronavirus. Quando è stato chiesto se il personaggio della Rodriguez si unirà a Ludacris nello spazio, l’attrice è stata colta di sorpresa e apparentemente ha confermato la notizia.

“Oh, no. Come l’avete scoperto? Vedete cosa succede? La gente inizia a parlare dietro le quinte, amico”, ha detto Rodriguez. “Quando un film non esce e non ci si dimentica, le cose vengono fuori. Nessuno doveva saperlo!”

La Rodriguez ha continuato confermando che il suo personaggio perderà l’occasione di eseguire azioni a gravità zero, ma che è comunque orgogliosa di come la produzione è diventata più inclusiva dietro le quinte dopo aver sollevato problemi con i produttori.

“Non sono abbastanza fortunata da andare nello spazio, ma abbiamo avuto una scrittrice e abbiamo mostrato molto amore, penso, in merito a questo”, ha detto Rodriguez. “Grazie a, sai, Justin Lin. Siamo stati in grado di trovare un po’ più di attenzione e amore per le ragazze nel film. E quindi spero davvero che questo, si manifesti nel prodotto finale.”

All’inizio, Fast and Furious era essenzialmente Point Break ma con le auto. Non è stato fino a Fast Five e all’introduzione di Dwayne Johnson nei panni di Luke Hobbs che la serie ha davvero trovato il suo nuovo stile come franchise d’azione goffo e esagerato, distanziandosi dalle semplici corse con le auto.

Sebbene l’iniezione rigorosamente obbligatoria del tema della famiglia e della birra Corona da parte di Vin Diesel sia rimasta, le trame – e soprattutto, le scene fondamentali – del franchise sono diventate sempre più selvagge man mano che la serie è continuata. Non avendo nessun altro a cui rivolgersi, il team creativo sembra essersi schierato con i fan e ha deciso che è giunto il momento di mettere alcuni ladri di auto in una nave spaziale.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: