Fantastici 4: Peyton Reed sogna di dirigerlo per l’UCM

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Prima di entrare a far parte dell’Universo Cinematografico Marve come regista di Ant-Man, ed ora anche di Ant-Man and the Wasp, Peyton Reed stava già sviluppando un film dei Fantastici Quattro che alla fine non è mai stato realizzato.

Tuttavia, data la potenziale fusione tra Disney e Fox, sempre che gli accordi vadano a buon fine, i Fantastici Quattro potrebbero potenzialmente unirsi all’UCM dopo i tentativi della Fox di rendere giustizia ai personaggi prima con i due film di Tim Story, e poi con il pessimo reboot del 2015 diretto da Josh Trank.

Se i Fantastici Quattro tornassero ai Marvel Studios, Reed sarebbe interessato ad esplorare nuovamente quei personaggi tanto amati? In una recente intervista con CinemaBlend, Reed ha rivelato di avere ancora aspettative circa i Fantastici Quattro e potenzialmente di implementarli nell’UCM:

“Bene, sono stato conosciuto per aver menzionati i Fantastici Quattro nelle conversazioni, che potrebbero essere o non essere avvenute nei corridoi della Marvel. È tutto un punto interrogativo gigante a questo punto, perché nessuno sa se questa fusione avverrà. Era acceso, era spento, era acceso… chissà. Immagino di poter sognare, giusto? Posso avere il sogno. Vedremo. Il tempo lo dirà!”

Dopo il grande risultato ottenuto con Ant-Man, e le recensioni positive del secondo film che fanno ben sperare, va detto che Peyton Reed si è dimostrato un regista più che egregio, capace di gestire una moltitudine di personaggi senza sacrificare troppo la caratterizzazione, a parte per il villain, quindi, per quanto mi riguarda, non mi dispiacerebbe veder i Fantastici Quattro in mano sua. Ed a voi piacerebbe?