Final Space 3: con l’arrivo della terza stagione Olan Rogers annuncia la conclusione della serie

Olan Rogers, il creatore di Final Space di TBS/Adult Swim, ha annunciato oggi su Twitter che il suo amato spettacolo sta per concludersi. La buona notizia, tuttavia, è che riceverà una terza e ultima stagione. E quella stagione sarà presto disponibile su Netflix.

Il tweet recita: “Una buona e una cattiva notizia per voi. La buona notizia è che la stagione 3 di Final Space arriverà su Netflix il 16 settembre. La Cattiva notizia è che sarà l’ultima stagione dello spettacolo”.

Qui sotto il tweet:

In allegato al Tweet ci sono alcune bellissime opere d’arte dello spettacolo e un collegamento a un video di addio che Rogers ha registrato. Finora su Twitter, si sono riunite migliaia di persone che hanno mostrato supporto a Rogers, ed hanno espresso tristezza per la fine dello spettacolo.

Il video che Rogers ha registrato diventa piuttosto emozionante in certi punti. Passa poco più di sette minuti a parlare degli alti e bassi della creazione dello spettacolo. A un certo punto, scoppia persino in lacrime quando discute di quanto del suo cuore e della sua anima ha messo nella produzione. Ha anche accennato a un’altra buona notizia che i fan aspettano con impazienza: i videogiochi. A quanto pare, ha lavorato dietro le quinte per sviluppare due videogiochi modellati sul franchise. Uno è destinato alle console (non si sa ancora se sarà disponibile anche su PC) e l’altro è un gioco VR. Non è entrato in ulteriori dettagli.

In questo momento, puoi recuperare le stagioni 1 e 2 di Final Space con un abbonamento Netflix. La terza stagione è stata resa disponibile sulla piattaforma a partire dal 16 settembre 2021.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: