First Man: Pablo Schreiber entra nel cast del prossimo film di Damien Chazelle

Dopo il grande successo di Whiplash, e l’enorme successone di La La Land, il giovane e talentuoso regista Damien Chazelle tornerà al cinema con un film totalmente diverso dai precedenti. Si tratta di First Man, film inizialmente nelle mani della Warner Bros. che però ha ceduto i diritti alla Universal, così da far passare il progetto dalle mani di Clint Eastwood a quelle di Chazelle. Il film sarà un biopic incentrato su Neil Armstrong e l’atterraggio sulla Luna.

E’ ben noto che Ryan Gosling interpreterà Neil Armstrong, lavorando per la seconda volta con il regista dopo La La Land, e ad affiancarlo ci sarà un attore che recentemente sta facendo parlare parecchio di sé, ovvero Pablo Schreiber, noto al grande pubblico per i suoi ruoli in American Gods The Orange Is The New Black. Abbiamo già parlato di quest’attore sul nostro sito quando si era auto candidato come prossimo Wolverine, dato l’abbandono di Hugh Jackman. Schreiber interpreterà Jim Lovell, uno degli astronauti dell’Apollo che però non mise piede sulla Luna. Si tratta inoltre dello stesso personaggio interpretato da Tom Hanks in Apollo 13 di Ron Howard.

Voi cosa ne dite? Si tratta di un’interessante aggiunta al cast e sono molto curioso di vedere Chazelle alle prese con un film che sia del tutto estraneo al mondo della musica. Chissà che tipo di regia/messa in scena impiegherà stavolta.


Pablo Schreiber vorrebbe interpretare Wolverine


First Man uscirà nelle sale il 12 ottobre del 2018, con Damien Chazelle alla regia su una sceneggiatura di Josh Singer e Nicole Perlman, basata sull’omonimo libro di James R. Hansen. Nel cast Ryan Gosling (Neil Armstrong), Jon Bernthal (Dave Scott), Claire Foy (Janet Shearon), Pablo Schreiber (Jim Lovell), Kyle Chandler (Deke Slayton), Jason Clarke (Edward Higgins White), Corey Stoll (Buzz Aldrin) e Brian d’Arcy James (Joseph A. Walker). La fotografia sarà a cura di Linus Sandgren, mentre la colonna sonora porterà la firma di Justin Hurwitz.

 

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: