20th Century Fox – Slittano le date di uscita per gli X-Men

A quanto pare, per la prossima puntata post-Apocalypse della saga dei supereroi di 20th Century Fox, “X-Men: Dark Phoenix” e “The New Mutants“, dovremo aspettare il 2019.

Lo studio ha infatti annunciato, nella tarda notte di lunedì, che per  “X-Men: Dark Phoenix” dovremo aspettare 14 febbraio e, per “The New Mutants“, successivo  spin-off di X-Men, la data è slittata dal 13 aprile all’agosto 2019.

Il 2018 doveva essere un anno emergente per gli X-Men. Anche se Deadpool 2 (in uscita nelle sale l’1 giugno 2018), speravamo tutti in un uscita in grande stile anche degli altri progetti in corso.

Per quanto riguarda “The New Mutants“, Taylor-Joy si è espresso così:

Penso che ci sia una grande responsabilità nel garantire che il film sia fatto bene e che venga fornito ai fan qualcosa di cui possano essere felici ed entusiasti. Quindi, non penso che tale ritardo sia una cosa necessariamente cosa negativa, perché è sicuramente più importante assicurarsi di aver un buon prodotto da offrire. Quindi si spera che tutte queste riprese e l’aggiunta del nuovo personaggio dia ai fan un prodotto finito del tutto soddisfacente e meraviglioso. 

Anche su “X-Men: Dark Phoenix pende una pesante spada di Damocle. Ambientato nel 1992, dieci anni dopo gli eventi dell’ultimo “X-Men: Apocalisse“, Dark Phoenix si apre con gli X-Men, fra cui Mystica ( Jennifer Lawrence), Bestia (Nicholas Hoult), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters), in un nuovo, inaspettato ruolo: eroi nazionali. Charles Xavier (James McAvoy) finisce addirittura sulla cover del Time. Ma il suo ego sempre più grande mette a rischio la squadra.

Nonostante questa storia sia stata precedentemente trattata in “X-Men: The Last Stand”, il nuovo progetto vuole essere quanto più fedele possibile alla sua controparte fumettistica. Queste le parole del regista Simon Kinberg:

Una delle cose che ho fatto in [ Dark Phoenix ]/che voglio fare è ovviamente concentrarmi sui personaggi e dar loro delle vere emozioni, per lavorarci e per trovare un tema che possa renderle rilevanti/necessarie anche nella realtà. 

Riferendosi a “X-Men: The Last Standha poi aggiunto:

Penso che abbiamo distolto lo sguardo da quello che è sempre stato il fondamento che è questi personaggi della serie. Tutto è distruzione globale ed effetti visivi che hanno prevalso su carattere ed emozioni.

Nel cast Sophie Turner, James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Alexandra Shipp, Tye Sheridan, Kodi Smit-McPhee, Jessica Chastain, Alison Blaire, Lamar Johnson, Evan Peters. Resta sintonizzato per rimanere sempre aggiornato!