Frank Miller ha parlato di Wonder Woman al Parigi Comic-Con 2018

Quando si parla del DC Extended Universe, l’opinione generale di molti stride fra chi ama i film e chi li detesta come fossero la peste bubbonica.

Anche se per la maggior parte si potrebbe discutere, è un fatto che per quanto riguarda Wonder Woman il pubblico e la critica si siano trovati d’accordo molto più rispetto a film come Man of Steel, Batman v Superman e Suicide Squad. Per questi ci sono molte persone che li amano, ma c’è anche una uguale massa che non la pensa così (come del resto succede per tutti i film), ma con Wonder Woman c’è stato un incremento delle persone che lo hanno amato. Fra queste, a quanto pare, spicca anche il leggendario Frank Miller.

In Batman V Superman ci sono evidenti omaggi visivi a “Dark Knight Returns” di Frank Miller, ma Wonder Woman più o meno racconta la sua storia con riferimenti meno diretti a storie dei fumetti della tradizione DC. E mentre Frank Miller ha discusso le sue circa le sue idee a proposito di Batman V Superman in passato, elogiando particolarmente la reda di Ben Affleck non ruolo di Batman, questo articolo ruota attorno a Wonder Woman.

Al Comic-Con Paris, Frank Miller si è seduto su ad un panel accanto al collega fumettista Andy Kubert, dove ad un certo punto, durante la parte di domande e risposte, a Miller è stato chiesto di esprimere i suoi pensieri su Wonder Woman, al chè ha detto chiaramente: “Ho amato Wonder Woman”. Breve ma intenso. Quando gli è stato chiesto degli altri, Miller ha semplicemente ribadito: “Ho amato Wonder Woman”.

Potete vedere la reazione di Miller nel video qui sotto al minuto 11: 45: