Gal Gadot commenta la controversia di Wonder Woman ambasciatrice ONU

Vi abbiamo già parlato di come una delle icone pop più famose di sempre, Wonder Woman, fosse stata eletta Ambasciatrice Onoraria per la promozione dei diritti delle donne e delle ragazze delle Nazioni Unite, e non è poi così arduo comprendere il motivo.

La super eroina è un simbolo che incarna la forza e l’indipendenza del genere femminile, oltre che ideali di pace, giustizia e uguaglianza.

Purtroppo però l’onore le è stato tolto per via di una petizione online che dice che per quanto gli autori originali abbiano concepito Wonder Woman come una donna guerriera, simbolo di forza, indipendenza e sopratutto portatrice di un forte messaggio femminista, l’interazione del personaggio presenta una donna bianca dal fisico prominente, e a detta dei responsabili della petizione, dalla forme impossibili oltre che eccessivamente sessualizzata.

Quindi vi abbiamo portato la contro-petizione che io stesso ho firmato per ridarle il ruolo che le spetta, perché pensiamo che il simbolo di Wonder Woman vada al di là della semplice apparenza, e tutto quel bene che incarna lo dimostra con la sua mente ed il suo cuore, non il suo corpo.

Ma la nostra parola non è l’unica che si schiera in difesa dell’amazzone, anche l’attrice che la interpreta nel DC Extended Universe si è schierata in difesa e ai microfoni del Time si è detta piuttosto amareggiata:

“Nel mondo accadono un sacco di cose terribili ed questo quello per cui protestate? […] Quando le persone dicono che Wonder Woman dovrebbe coprirsi non le capisco. Dicono ‘E’ intelligente e forte, non può essere anche sexy.’ Non è giusto. Perché non potrebbe essere sopra agli altri? E’ triste che un personaggio con una così grande storia, venga giudicato dal suo aspetto.”

Che dire se non che siamo estremamente d’accordo con la dolce Gal Gadot? Voi che ne pensate?

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.

Un pensiero su “Gal Gadot commenta la controversia di Wonder Woman ambasciatrice ONU

Rispondi

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: