Gal Gadot e una delle 100 persone più influenti del mondo secondo Time

Nella giornata di ieri la celebre rivista Time ha pubblicato la lista di quest’anno delle 100 persone più influenti del mondo, e fra le grandi personalità di tutto il mondo fra cui spiccano volti molti noti anche a noi.

Però, senza voler togliere meriti alle persone che non citeremo, vogliamo prima di tutti fare i complimenti agli orgoglio italiani inseriti in questa lista, l’astrofisica Marica Branchesi e il chirurgo Giuliano Testa che hanno ottenuto il riconoscimento rispettivamente per il lavoro con le onde gravitazionali e per il primo trapianto di utero negli Stati Uniti.

Detto questo ci soffermeremo sulla categoria artisti, tra i quali figurano grandi nomi come:

Nicole Kidman, di cui ha parlato Naomi Watts per il suo modo di essere. Hugh Jackman, di cui ha parlato Anne Hathaway in quanto regalo del cielo per il mondo dell’intrattenimento.

Ryan Coogler, di cui ha parlato Ava DuVernay per il suo grande lavoro con Black Panther e non solo in quanto film d’intrattenimento, ma anche per la passione che mette nel suo lavoro di regista, davvero d’ispirazione. Ed ancora Sterling K. Brown (di cui ha parlato Sarah Paulson), Millie Bobby Brown (di cui ha parlato Aaron Paul), Christian Siriano (di cui ha parlato Leslie Jones), Greta Gerwing (di cui ha parlato Steven Spielberg), Guillermo Del Toro (di cui ha parlato Jordan Peele), e tantissimi altri che se stessimo qui a elencare faremmo notte.

Con ogni nome che vi abbiamo elencato una celebrità ha scelto la persona stessa scrivendo un piccolo omaggio, e fra la tante personalità divise fra tanti tipi diversi di settori vogliamo puntare il dito verso un’attrice e modella israeliana che dal canto nostro abbiamo sempre sostenuto, sin dalla sua breve apparizione in Notte Folle a Manhattan, passando per i tamarrissimi Fast and Furious, fino ad arrivare alle pellicole che l’hanno consacrata come incarnazione “live-action” di una delle più note icone pop moderne. Prima vista in Batman V Superman e poi in Wonder Woman. Stiamo parlando naturalmente di Gal Gadot.

Lynda Carter è stata la persona che l’ha scelta per questa lista, e se vi steste domandando il perché, potete leggere la motivazione nel suo breve tributo che abbiamo tradotto qui sotto per voi:

“Gal Gadot ha portato Wonder Woman ai milioni di nuovi fan. La sua interpretazione è stata magnifica e potente.

Lei e io siamo fortunate ad essere membri di questa piccola sorellanza, vivendo e respirando questo supereroe straordinariamente forte, intelligente e affascinante. Come persona, Gal incarna tutti questi tratti. Lei è una moglie, e una madre; ha servito il suo paese, ha viaggiato per il mondo, è laboriosa, amorevole, saggia, eccentrica e piena di umanità.

Wonder Woman si è vista in uno show televisivo nel 1975. Gal ha capito e catturato lo spirito di questa persona complessa, indipendente e davvero femminile. La applaudo per tutto il suo successo.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: