Game of Thrones 8: ecco alcune nuove immagini dall’ultima stagione

Grazie al network HBO che ha rilasciato questi nuovi elementi del marketing viral possiamo mostrarvi una serie di nuove foto molte foto che in realtà non mostrano granché di questa ottava e ultima stagione di Game of Thrones, ma presentano alcuni personaggi.

Vi ricordiamo che quest’ultima stagione della celebre serie approderà in televisione a partire al 14 aprile. La Stagione 8, ovviamente, è la drammatica fine della storia della serie – ed è la stagione più corta, con solo sei episodi. Come per la settima stagione, questa sarà composta principalmente da contenuti originali, anche se George RR Martin ha continuato a lavorare a stretto contatto con gli showrunner della trama.

Qui sotto potete vedere le foto:

Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie televisiva statunitense di genere fantastico creata da David Benioff e D.B. Weiss, che ha esordito il 17 aprile 2011 sul canale via cavo HBO. È nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R. R. Martin.

La serie racconta le avventure di molti personaggi ed è ambientata in un grande mondo immaginario costituito principalmente dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere, che coinvolge anche l’ultima discendente della dinastia regnante deposta. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie dimenticate e fa emergere forze oscure e magiche.

Il Trono di Spade ha attirato un numero record di telespettatori su HBO e ha generato un fandom internazionale eccezionalmente ampio e attivo. La serie ha ottenuto vasti consensi da parte della critica, in particolare per la recitazione, i personaggi complessi, la trama, la portata e la qualità della produzione, sebbene l’uso frequente di nudo e di violenza fisica e sessuale abbiano attirato anche alcune critiche negative. Il Trono di Spade detiene due record del mondo (programma televisivo più piratato e simulcast di un programma televisivo drammatico più ampio) e ha vinto 47 Premi Emmy su 128 nomination totali, diventando la serie televisiva di prima serata più riconosciuta dall’Academy of Television Arts & Sciences.