Game of Thrones: alcuni set verranno aperti ai turisti

L’anno prossimo verrà trasmessa l’ultima stagione di Game of Thrones, una delle serie più importanti, belle e amate della storia della televisione. Una serie che per quasi dieci anni ci ha saputo emozionare come poche altre serie hanno saputo fare, e per questo bisogna ringraziare non solo gli sceneggiatori / creatori della serie, ma soprattutto il vecchio George R.R. Martin, che ha creato dei personaggi a dir poco memorabili.

Una serie che ha di certo diverse pecche, soprattutto a livello di sceneggiatura (e soprattutto nella settima stagione) ma concorderemo tutti nell’affermare che l’aspetto tecnico di Game of Thrones raggiunge vette di qualità mai toccate da nessun’altra serie televisiva (ecccezion fatta forse per Westworld) ed è proprio su questo che l’HBO sta puntando per mantenere vivo l’interesse dei fan dopo la fine della serie. Infatti sembra proprio che la celebre major televisiva voglia emulare quello che la Warner Bros fece con Harry Potter, rendendo i set della serie visitabili ai fan che vogliono vedere da vicino in prima persona com’è stata realizzata la serie firmata Martin, Weiss e Benioff. Al momento sappiamo che sono stati presi i considerazione i set di Grande Inverno (Winterfell), del Nero Castello (Castle Black) e di Approdo del Re (King’s Landing).

Qui di seguito il comunicato ufficiale in merito al progetto:

Visto il successo riscosso dalle passate esperienze create per “Game of Thrones” “dal vivo”, tra le quali ricordiamo il Touring Exhibition e il Game of Thrones Live Concert Experience, HBO aprirà i set e li condividerà con i fedeli fan della serie. E lo farà in vero stile Game of Thrones. Le attrazioni Legacy saranno grandiose, più di qualsiasi cosa il pubblico abbia mai visto, offrendo così al pubblico la possibilità di entrare per la prima volta in alcuni dei luoghi più iconici della serie e vedere dietro l’obiettivo della telecamera per testimoniare come è stato realizzato il più grande show televisivo del mondo. Ogni sito includerà non solo i set mozzafiato, ma mostrerà anche i costumi, gli oggetti di scena, le armi, le decorazioni, modelli e altri materiali di produzione. L’esperienza del visitatore sarà arricchita da contenuti digitali all’avanguardia e materiali interattivi che mostreranno alcune delle magie digitali per cui la serie è conosciuta.


[amazon_link asins=’B079B32B94,B00IJGLIW6,B00IJGLIUS,B00XLSD86G,B01EZGGU3U,B01M5CGQ5U,B075KMMZK4,B075KFGL3G,8804662131,8804630736′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’c3dd92e2-afa6-11e8-b232-71ac00b1c563′]


Il Trono di Spade (Game of Thrones) è una serie tv statunitense creata da David Benioff e D.B. Weiss prodotta da HBO, tratta dalla saga letteraria de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin. Nel cast Kit Harigton (Jon Snow), Peter Dinklage (Tyrion Lannister), Emilia Clarke (Daenerys Targaryen), Lena Headey (Cersei Lannister), Arya Stark (Maisie Williams), Sophie Turner (Sansa Stark), Nikolaj Coster-Waldau (Jaimie Lannister) e Liam Cunnighan (Ser Davos Seaworth). La colonna sonora è composta da Ramin Djawadi. L’ottava e ultima stagione andrà in onda nel 2019.